Fondo di Solidarietà Comunale, stamattina verificati i criteri

 
Chiama o scrivi in redazione


Fondo di Solidarietà Comunale, stamattina verificati i criteri

“In attuazione dei recenti provvedimenti normativi per l’immediata attribuzione del Fondo di Solidarietà comunale, il Comune di Terni sta provvedendo alla predisposizione delle misure di sostegno economico per le persone e le famiglie attualmente sprovviste di entrate”. Lo ha detto l’assessore al welfare Cristiano Ceccotti al termine di una riunione presso la direzione servizi sociali che si è svolta stamattina, alla quale ha preso parte anche il sindaco Leonardo Latini.
“Tramite l’emissione di appositi avvisi pubblici – spiega l’assessore Ceccotti – i cittadini interessati potranno accedere al fondo finalizzato al contenimento dell’emergenza economica in atto. Sarà curata l’attenta e capillare redistribuzione delle risorse economiche – non appena saranno trasferite dallo Stato ai Comuni e dunque nella nostra disponibilità – avendo cura di raggiungere tutte le persone in condizione di vulnerabilità economica evitando sovrapposizioni tra gli interventi di aiuto”.

L’assessorato ai servizi sociali sottolinea i servizi già attivati in questa prima fase dell’emergenza conseguente all’epidemia.
Il Comune di Terni con la Direzione Welfare sta provvedendo a garantire i servizi di assistenza alla popolazione tramite questi canali telefonici:
il numero 0744 549370
il numero verde 800 737073 

attraverso l’email della direzione
direzionewelfare@comune.terni.it

La Direzione Welfare del Comune di Terni fornisce:
1) assistenza alle persone con provvedimenti inerenti il Covid-19, ovvero alle persone in isolamento in quanto risultato affetto dal virus e in isolamento fiduciario.
2) assistenza alla popolazione che ha necessità di avvalersi al proprio domicilio di consegne di generi di prima necessità, tramite i servizi del volontariato.

Le persone affette da Covid-19 ricevono servizi di segretariato sociale per fornire orientamento, informazioni e chiarimenti in merito alle procedure da seguire per il rispetto della quarantena, per ridurre il disagio della situazione. In modo specifico il servizio sociale professionale consente alle persone costrette alla permanenza al domicilio la fornitura di generi di prima necessità, alimenti e farmaci, nonché il servizio di consegna kit per lo smaltimento ed il prelievo dei rifiuti.
Ciascun nucleo familiare affetto da Covid-19 viene contattato telefonicamente per una media di tre volte alla settimana, riceve per email le indicazioni per la consegna dei servizi al domicilio organizzati con una scansione settimanale. 

Tutti i cittadini che si trovino in condizione di disagio in quanto soli, anziani e/o affetti da patologie specifiche, possono avvalersi della consegna a domicilio dei generi di prima necessità tramite le associazioni di volontariato del territorio che si sono rese disponibili all’effettuazione dei seguenti servizi:

SERVIZIO DI CONSEGNA GENERI ALIMENTARI A DOMICILIO:
· ANCeSCAO, numero verde 800660565 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,30.
· AZIONE CATTOLICA Terni, Narni, Amelia, con i seguenti contatti telefonici:
Ester 339.3717522; Tommaso 349.2347631, Francesco 347.9049472.
· AUSER, numero verde 800995988, e contatto da cellulare: 0744.496218;
con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18.
· COMUNITÀ DI SANT’EGIDIO, con i seguenti contatti telefonici:
Maria Grazia 333.1329750; Valentina 339.6413447; Gianna 339.4462938.
· TERNANA MARATHON CLUB ASD limitatamente al quartiere CARDETO al numero
327 6726233.
–   PRO.CIV. COLLESCIPOLI e CIVITAS INTERAMNA al numero 3711766834 almeno un
giorno prima del Servizio, per farmaci e beni di prima necessità
SERVIZIO DI SUPPORTO TELEFONICO, E DI CONSEGNA SPESA A DOMICILIO E
BENI DI PRIMA NECESSITÀ A FAVORE DI FAMIGLIE DI PERSONE CON
PROBLEMATICHE DI SALUTE MENTALE:

· UNASAM, con i seguenti contatti telefonici:
Annalisa: 3283193819; Mauro: 3335679502 – E-MAIL: Unasamterni@libero.it

SERVIZIO DI SUPPORTO PSICOLOGICO TELEFONICO:
· AGE–Associazione Italiana Genitori con: MASCI TERNI, ANPAS e Corpo Militare ACISMOM,
con il seguente contatto telefonico: 327.5550854, email: ageumbria@gmail.com;
· AUSER di Terni: numero verde 800995988, e contatto da cellulare: 0744.496218;

La Direzione Welfare assicura inoltre i servizi di protezione sociale e di emergenza verso i minori e le donne vittime di violenza in collaborazione con l’Autorità Giudiziaria Minorile e l’Autorità di Pubblica Sicurezza.
È stata inoltre assicurata la continuità dei servizi socio-educativi verso i minori con disabilità in obbligo scolastico, tramite la rimodulazione degli stessi servizi svolti presso il domicilio in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Usl Umbria 2, Distretto di Terni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*