Tennis – Internazionali dell’Umbria: ecco i tabelloni principali

tennis(umbriajournal.com) Todi – Entra nel vivo la prima edizione ‘combined’ degli Internazionali dell’Umbria, in scena fino al 7 luglio sui campi del Tennis Club Todi 1971. Oggi hanno preso il via le qualificazioni della Distalnet Tennis Cup, ed è stato anche sorteggiato il tabellone principale, con otto tennisti azzurri in gara. Spiccano due derby italiani: quello fra la seconda testa di serie Paolo Lorenzi e Andrea Arnaboldi, e quello fra i giovani Marco Cecchinato e Alessandro Giannessi. Inoltre, possibile sfida di secondo turno fra Santiago Giraldo e Potito Starace. Fra i più attesi al via della manifestazione, il colombiano (terza testa di serie) e il campano (opposto all’esordio allo slovacco Kovalik) sono capitati nello stesso ottavo di tabellone e potrebbero dar vita giovedì a un match di altissimo livello. Una partita in grado di catalizzare l’attenzione degli appassionati umbri, attesi da una settimana che regalerà grande spettacolo. Per quanto riguarda gli altri italiani, Naso se la vedrà col belga De Greef, Di Mauro col cileno Podlipnik-Castillo, mentre Fabbiano ha pescato il portoghese Pedro Sousa.

 

L’avversario del grande favorito Albert Ramos, numero 62 del mondo, uscirà invece dalle qualificazioni, che in giornata hanno promosso al secondo turno otto tennisti azzurri. Fra questi Alberto Brizzi e Roberto Marcora, gli unici due compresi fra le teste di serie. Il primo, a segno su Capecchi, se la vedrà in un derby con Riccardo Sinicropi, mentre desta particolare curiosità il prossimo match del secondo, opposto al gigante tedesco Richard Becker. Uno che ricorda l’ex numero uno del mondo Boris non solo per il cognome, ma anche per un servizio che viaggia spesso oltre i 220 km/h, e oggi, nel match vinto con un doppio 6-3 sul piemontese Pietro Rondoni, gli ha garantito ben 12 ace. In evidenza anche il fiorentino Adelchi Virgili, uno dei talenti più cristallini del panorama italiano, a segno per 6-4 7-6 su Lorenzo Papasidero e atteso ora dallo slovacco Norbert Gombos, prima testa di serie del tabellone cadetto. Vittorie, infine, anche per Mastrelia, Mazzella, Mosciatti e Stancati, tutti però attesi da impegni che appaiono proibitivi.

 

Oggi, inoltre, si sono concluse le qualificazioni del torneo femminile, Astra Tennis Cup, ed è stato stilato il main draw. Diciannove le tenniste azzurre ai nastri di partenza, capeggiate dalla sarda Anna Floris, prima testa di serie e numero 296 del ranking mondiale. All’esordio la tennista di Cagliari sfiderà Nicole Fossa Huergo, in uno dei cinque derby azzurri proposti dell’urna. Sfida tutta tricolore anche per la quinta e la sesta testa di serie, Carolina Pillot e Alice Balducci, opposte alle giovani wild card Alessandra Simonelli e Georgia Brescia. La terza favorita della vigilia Giulia Sussarello sfiderà invece l’ungherese Lukacs, mentre Martina Caregaro (reduce dal successo nel 10 mila dollari di Roma) tenterà di dar seguito al suo momento positivo nel match con la spagnola Carmen Lopez-Rueda. Completano il quadro delle sfide italiane il match fra le qualificate Giulia Gasparri e Silvia Chinellato, e quello fra Stefania Rubini e la 17enne toscana Jasmine Paolini, una delle giovani italiane più interessanti in chiave futura. Domani gli ultimi due turni delle qualificazioni maschili e il via al main draw femminile, da martedì anche il tabellone principale riservato agli uomini. L’ingresso è gratuito fino a venerdì, mentre per le ultime due giornate (semifinali e finale maschili, finale femminile) il prezzo del biglietto sarà di 10 euro.

 

TUTTI I RISULTATI DI GIORNATA

 

DISTALNET TENNIS CUP – Qualificazioni. Primo turno: Gombos (Svk) b. Rodriguez (Col) 7-5 6-3, Virgili b. Papasidero 6-4 7-6, Stancati b. Cecconi 6-2 6-2, Duran (Arg) b. Broccucci 6-0 6-0, Souto (Ven) b. Chiurulli 6-2 6-3, Mosciatti b. Ruello 6-3 6-2, Sinicropi b. Wester-Ebbinghaus 6-1 6-0, Brizzi b. Capecchi 6-2 6-0, Propoggia (Aus) b. De Fraia 6-0 6-4, Mazzella b. Ciotti 6-1 6-3, Becker (Ger) b. Rondoni 6-3 6-3, Marcora b. Petrone 6-0 6-3, Rodriguez (Ven) b. La Vecchia Di Tocco 6-0 6-0, El Amrani (Mar) b. Di Nicola 6-3 6-1, Mastrelia b. Becuzzi 6-0 6-0, Delic (Cro) b. Borella 6-0 6-0.

 

ASTRA TENNIS CUP – Qualificazioni. Turno decisivo: Pons (Fra) b. Natali 6-1 6-1, Siedliska (Pol) b. Ferrando 6-1 6-2, Zenovka (Rus) b. Fioretti 6-4 4-6 6-4, Spigarelli b. Costa 6-1 6-0, Chinellato b. Arcidiacono 6-0 6-3, Rubini b. Colmegna 6-1 6-4, Gasparri b. Mcadoo (Usa) 6-4 6-4, Fossa Huergo b. Bastianello 6-2 6-2.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*