StarCup, 600 ragazzi per il gran finale, conclusa la tre giorni 📸 le foto di Tommy Benedetti



StarCup, 600 ragazzi per il gran finale, conclusa la tre giorni

Si  conclusa ieri sera con le premiazioni dopo tre giorni intensi la StarCup, un progetto di Pastorale giovanile della diocesi perugino-pievese creata per unire ciò che spesso più appassiona i ragazzi – cioè lo sport – a momenti di incontro, catechesi e preghiera. Sono state 64 le squadre che hanno partecipato alla StarCup il torneo di calcio a cinque maschile e femminile, in calendario dal 2 al 5 settembre presso l’impianto sportivo di Santa Sabina, a Perugia. Circa 600 atleti con 200 allenatori e mille posti per gli spettatori. Ingresso contingentato con green pass ottenuto tramite vaccino o tampone, agli ingressi dell’impianto.

L’evento è stato gestito e organizzato dall’associazione Asd/Aps SportLab, costituita da venti giovani volontari che, quest’anno, hanno riprogettato la formula della StarCup nel rispetto delle normative per il contenimento della pandemia. Il responsabile diocesano di Pastorale giovanile è don Luca Delunghi, legale rappresentante dell’Asd/Aps SportLab

 

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*