Ternana, respinto il ricorso al Consiglio di Stato, risoluzione direttore sportivo Pagni

Nel frattempo la Ternana Calcio e il D.S. Danilo Pagni annunciano di aver trovato l’accordo per la risoluzione consensuale

Ternana, respinto il ricorso al Consiglio di Stato, risoluzione direttore sportivo Pagni

Respinto il ricorso al Consiglio di Stato, risoluzione direttore sportivo Pagni Respinta l’istanza cautelare da parte del Consiglio di Stato fatta dalla Ternana in attesa dell’udienza del prossimo 11 ottobre per la riforma dell’ordinanza del Tar del Lazio sui ripescaggi in serie B.

Nel frattempo la Ternana Calcio e il D.S. Danilo Pagni annunciano di aver trovato l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto in essere tra loro. Al D.S. vanno i ringraziamenti per la fattiva collaborazione portata avanti in questi mesi e gli auguri per le migliori fortune professionali.

Il Direttore Sportivo, da parte sua, ringrazia la Società, il Presidente Ranucci e, in particolare, il patron Bandecchi, per il sostegno e la comprensione ricevuta in un momento difficile a livello personale, non senza aver prima rivolto un saluto affettuoso a tutti i dipendenti ed ai tifosi, ai quali augura il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Ternana Calcio e Danilo Pagni, infine, intendono ringraziare congiuntamente l’Avv. Massimo Minciarelli, per la preziosa collaborazione prestata, in maniera disinteressata, ai fini del perfezionamento del comune obiettivo consensualmente raggiunto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*