Perugia Calcio, Vido riduce in dieci e sull’1 a 1 il Brescia

Perugia Calcio, Vido riduce in dieci e sull'1 a 1 il Brescia

da Carmine D’Argenio
Perugia Calcio, Vido riduce in dieci e sull’1 a 1 il Brescia. Pronti via, il campionato del Perugia inizia con la sorpresa della doppia presenza sulla sinistra di Falasco e Felicioli contemporaneamente in campo, e con Mazzocchi sul suo fronte destro. Nel trio difensivo Ngawa a destra e Cremonesi al comando al centro. A gestire le operazioni a partire dal basso Capitan Bianco. Le vie interne percorse da Moscati e Verre. Al fianco di Han scelto Vido, apparso già in forma in pre campionato.

A guardia della porta Gabriel. Così il primo Grifo della stagione per cominciare ad andare a punti. Il Brescia non può collaudare il tandem d’attacco ‘pesante’. Ma al posto di Torregrossa, si trova un dinamico Ferrari. Donnarumma non trova gli spazi, ed allora l’occasione giunge da un errore di Ngawa che al 16′ scarica male, consegnando sfera in zona Tremolada che perdona non affondando il colpo. In mediana il combattivo Ndoj a coprire le talentuose giocate di Tonali. Curcio ‘stoppa’ tutto quello che Mazzocchi cerca di portare a termine dalla destra verso il centro. E ci mette anche l’assist per il goal del 43′ di Bisoli. Premiato dal rimbalzo il suo inserimento sulla destra. Non cambia modulo Nesta nel secondo tempo: dentro Mustacchio, fuori Mazzocchi.

Conservato il 3-5-2. A rendersi pericoloso è Tremolada anche quando avanza a destra come al 53′: il suo sinistro non è all’altezza dell’azione corale costruita. Neanche con l’uomo in meno Gastaldello, espulso al 68′ per una gomitata su Vido, il subentrato Melchiorri e compagni riescono ad incidere li davanti. Al 79′ è l’ingresso di Kingsley a spostare lo schema allargando le maglie della trequarti. Al 92′ succede che Vido è strattonato da Bisoli in area. Lo stesso Vido risulta glaciale dal dischetto per l’1-1 finale.

Nesta soddisfatto a metà:
“Primo tempo loro poco, secondo male noi. 15-20 minuti regalati. Ci ha salvato la sgasata finale. Ma la sensazione in panca era che potevamo pareggiare come è stato fatto, fino all’ultimo. La reazione c’è stata altrimenti al Rigamonti quest’anno non si recupera il risultato. Nonostante l’errore sono contento della fase di palleggio già a partire dalla difesa. In attacco anche a me piacciano sia Melchiorri che Vido unitamente al valore assoluto non solo per noi ma per l’intera categoria Han”.

Tabellino

Brescia – Perugia 1-1

Reti: 43′ pt Bisoli, 48′ st Vido (rigore)

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Mateju, Gastaldello, Romagnoli, Curcio; Tonali, Ndoj; Bisoli, Tremolada (25′ st Lancini), Ferrari (22′ st Morosini); Donnarumma ( 40′ st Dall’Oglio). A disposizione:Rondanini, Carillo, Spalek, Belkheir, Andrenacci. Allenatore: Suazo

PERUGIA (3-5-2): Gabriel; Mazzocchi (1′ st Mustacchio), Felicioli, Cremonesi, Ngawa; Falasco, Verre; Moscati, Vido, Bianco ( 34′ st Michael Kingsley); Han Kwang Song (20′ st Melchiorri). A disposizione: Sgarbi, El Yamiq, Bordin, Dragomir, Kouan, Ranocchia, Bianchimano, Leali, Perilli.
Allenatore: Nesta

Ammonizioni: Cremonesi, Bianco

Espulso al 23′ st Gastaldello

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*