La 3M Perugia sorprende Offanengo al tie-break

La 3M Perugia sorprende Offanengo al tie-break

La sorpresa di domenica 16 Aprile arriva dal Palacoim di Offanengo, dove la 3M Pallavolo Perugia, ultima in Pool salvezza e già certa della retrocessione, manda al tappeto le padrone di casa al tie-break. Decisivo il ritorno in campo dall’inizio di Gaia Traballi (12 punti per lei), ma da sottolineare anche le ottime prestazioni di Salinas (14), Giudici (16) e Agbortabi (15). Da elogiare anche la palleggiatrice Manig, brava a gestire nel migliore dei modi palloni scottanti e a sorprendere con colpi di prima intenzione le avversarie. La 3M Perugia raggiunge così quota 12 punti in classifica e tornerà in campo il 23 Aprile in casa con Montale.

CRONACA

Le biancorosse spingono subito forte nel primo set che termina 18-25 per la 3M. Poi arriva il solito calo che lascia pensare al peggio: Offanengo si prende secondo e terzo parziale (25-19 e 25-11). Traballi e compagne hanno però una grande reazione e vincono il quarto set (16-25), portando così la sfida al tie-break. Continua la buona verve delle ragazze di Marangi che vanno al cambio campo sul 6-8. Un po’ di patemi nei punti finali, quando le biancorosse si beccano un paio di muri, ma Agbortabi chiude il punto decisivo ed è 13-15.

INTERVISTE

 Giorgio Bolzoni, coach della Chromavis Eco DB Offanengo:

“Nel secondo e nel terzo set abbiamo espresso la nostra pallavolo, poi nel quarto, quando non ci sono venute un paio di cose, ci siamo rifugiati in una comfort zone fatta di colpi non tirati aggiungendo anche qualche errore. È normale che così in questo campionato fai fatica contro ogni avversario; del resto, non esistono squadre deboli, ma solo squadre che hanno trovato più o meno continuità nel cammino”.

Guido Marangi, coach della 3M Pallavolo Perugia:

“È stata una bella partita da parte di entrambe le squadre. Offanengo si è confermato un avversario ostico. Noi siamo stati un po’ più bravi a tenere la solidità mentale. Dopo aver perso male il terzo set ed essere andati sotto 2-1, abbiamo reagito e siamo arrivati a conquistare una vittoria che tutte le ragazze si meritano. Un encomio particolare a Gaia Traballi, che è tornata in campo proprio oggi”.

CHROMAVIS ECO DB OFFANENGO – 3M PALLAVOLO PERUGIA 2-3

Set: 18-25, 25-19, 25-11, 16-25, 13-15

CHROMAVIS ECO DB OFFANENGO: Cattaneo 7, Casarotti 1, Bartesaghi 19, Pomili, Galletti 2, Anello I. 1, Martinelli 13, Anello L. 17, Nelson 13, Trevisan, Porzio (L). N.e.: Menegaldo, Marchesi, Tommasini (L). All.: Bolzoni, vice Collina

3M PALLAVOLO PERUGIA: Manig 3, Giudici 16, Agbortabi 15, Negri 9, Traballi 12, Salinas 14, Patasce, Rota (L). N.e.: Pero, Dalla Rosa, Stentella. All.: Marangi, vice Severini

Arbitro: Claudia Lanza – Alberto Dell’Orso

Offanengo: Punti 97, punti in att. 54, ace 7, muri 12, err. 24
Perugia: Punti 95, punti in att. 58, ace 4, muri 7, err. 26

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*