Ripulito monumento vittime del bombardamento 11 agosto 1943 a Borgo Bovio

 
Chiama o scrivi in redazione


Ripulito monumento vittime del bombardamento 11 agosto 1943 a Borgo Bovio

Nella mattinata di oggi, militanti e simpatizzanti di CasaPound Italia Terni hanno provveduto alla ripulitura del monumento alle vittime del primo bombardamento in città nel quartiere di Borgo Bovio.

Erbacce, immondizia e foglie, questa la situazione trovata prima dell’operazione di ripulitura. Il monumento, inserito all’interno di un giardino adiacente al plesso scolastico “Oberdan”, è una colonna di travertino in cui sono scritti i nomi di 47 civili, abitanti del popoloso quartiere vicino alle acciaierie, barbaramente uccisi durante il primo bombardamento alleato avvenuto di giorno.

Ringraziamo per la partecipazione alla ripulitura il consigliere comunale Devid Maggiora, che ha voluto testimoniare la sensibilità delle istituzioni cittadine a questo infausto evento, di cui domani ricorrono i 76 anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*