Note di pace, sold-out al Morlacchi per il concerto a sostegno dei bimbi ucraini [FOTO e VIDEO]

Note di pace, sold-out al Morlacchi per il concerto a sostegno dei bimbi ucraini

Note di pace, sold-out al Morlacchi per il concerto a sostegno dei bimbi ucraini

Musica, suoni e canti all’insegna della pace e della solidarietà. La platea del Teatro Morlacchi di Perugia era piena di spettatori. In tanti hanno deciso di partecipare all’evento benefico Note di Pace, iniziativa organizzata dall’Associazione Culturale Scuola di Musica “Piano Solo” con una cordata di imprenditori. L’idea è nata dall’incontro fra alcune aziende del territorio con il musicista Alessandro Deledda, direttore e fondatore della Scuola, che immediatamente hanno condiviso con entusiasmo l’iniziativa, che ha ottenuto anche il patrocinio del Comune di Perugia e dell’Assemblea legislativa regionale.


Di Martina Braganti


Ospiti della serata sono stati le coppie Enzo Decaro & Antonio Onorato, per un reading-concerto sul senso della pace nella musica di Pino Daniele, e Paolo Micheli & Silvio D’Alessandro, oltre a una cinquantina di musicisti della Scuola perugina.

I proventi infatti saranno destinati interamente alla associazione AGD (Associazione Bambini e Giovani con Diabete) per sostenere il reparto pediatrico dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia e i bambini ucraini vittime della guerra e affetti da patologie pediatriche.

La serata ha visto tra protagonisti sul palco le band pop rock, la numerosa e fantastica junior band Piano Solo, il progetto di musica contemporanea Cantieri & Mestieri e gli ensemble jazz e di violini, tutti provenienti dai laboratori di musica d’insieme della Scuola di Musica “Piano Solo”, In totale sul palco sono saliti una cinquantina di ragazzi.

Con “Sulo pe’ parlà – La poetica di Pino Daniele” sono saliti sul palco anche Enzo Decaro (attore, sceneggiatore e cabarettista partenopeo, volto noto al cinema e al teatro) e Antonio Onorato (compositore e chitarrista jazz napoletano, collaboratore proprio di Pino Daniele) che hanno affrontato tra note e parole il tema del senso della pace nella musica del grande cantautore.

Un altro duo, composto da Paolo Micheli & Silvio D’Alessandro, è stato protagonista di un momento interessante tra parole e musica per la pace. Due “istituzioni” prestate alla musica sul palco del Morlacchi: Paolo Micheli, magistrato e presidente della sezione penale della Corte d’Appello di Perugia e lo psichiatra Silvio D’Alessandro in un momento di narrativa e canzone d’autore inedita.

La serata è stata condotta da Stefano Pozzovivo. Oltre alla direzione artistica di Alessandro Deledda, con il contributo dell’intero staff della Scuola “Piano Solo”, hanno completano la squadra anche Andrea Maffei (installazioni video associate ad ogni esibizione), lo Studio Viceversa (grafica) e l’associazione Start che con la Scuola condivide da tempo progetti incentrati sul rapporto tra musica e giovani.

“E’ la prima edizione e speriamo di farne molte altre nei prossimi anni” ha spiegato Alessandro Deledda che, a proposito delle donazione ricevute ha tenuto a precisare che  “molti imprenditori hanno scelto di non comparire come sponsor tecnici ma hanno comunque fatto una donazione a favore della clinica pediatrica e di questo ne sono molto felice”.

“Credo che siamo un tassello molto importante – conclude Deledda – per un futuro di pace”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*