III Giornata della Cura delle persone e del pianeta

III Giornata della Cura delle persone e del pianeta

III Giornata della Cura delle persone e del pianeta

Di Tommaso Benedetti

Anche la Provincia di Perugia partecipa alla terza Giornata nazionale della Cura delle Persone e del Pianeta in programma per domani giovedì 29 febbraio.

Un giorno dedicato alla riscoperta del valore della cura di noi e degli altri, della città e del pianeta in cui viviamo.

Il 29 febbraio, migliaia di studenti e insegnanti, di ogni parte d’Italia, usciranno dalle loro scuole per andare a conoscere e ringraziare le persone che si prendono cura di noi e degli altri nei loro luoghi di lavoro e volontariato: pronto soccorso, ospedali, case per anziani, centri specializzati di cura, mense, empori Caritas, centri di accoglienza dei migranti, centri antiviolenza e case delle donne ma anche sedi della rai, comuni, province, tribunali, librerie, canili.

Alcuni studenti e insegnanti faranno esperienza diretta di cura degli altri o dell’ambiente. Altri ancora costruiranno la mappa della città della cura andando a scoprire e “illuminare” le persone, le pratiche e i luoghi di cura del territorio che contribuiscono al nostro ben-essere personale e collettivo.

La Giornata della Cura delle persone e del pianeta è parte integrante del Programma Nazionale di educazione civica “Trasformiamo il futuro. Per la pace-Con la cura 2023-2024” che si propone di educare le giovani generazioni alla cura come strumento concreto di pace e di trasformazione del futuro. Questo percorso didattico è a sua volta parte del Decennio della Cura (2020-2030) promosso dalla Fondazione PerugiAssisi per la Cultura della Pace.

Tra gli appuntamenti in programma a Perugia da segnalare l’incontro mattutino al Canile sanitario di Collestrada con un gruppo di studenti dell’Istituto Volta.

Alle ore 11 nella Sala del Consiglio provinciale altri studenti sempre del “Volta” prenderanno parte all’incontro sulla Cura del Territorio. Nel pomeriggio appuntamento alla Sala dei Notari dove si terrà l’evento dal titolo “Ridiamo valore alla cura”, a cui per conto della Provincia di Perugia prenderà parte la consigliera delegata Erika Borghesi.

La Giornata della Cura è promossa dalla Fondazione PerugiAssisi per la Cultura della Pace, Rete Nazionale delle Scuole di Pace, Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti

Umani e Centro Diritti Umani “Antonio Papisca” dell’Università di Padova, Provincia di Perugia, Comune di Roma, Perugia, Padova, Parma, Acireale (CT), Bertinoro (FC), Bra (CN), Castel Bolognese (RA), Castellana Grotte (BA), Cavriago (RE), Ceriale (SV), Cerveteri (RM), Cervia (RA), Dolo (VE), Dubino (SO), Fogliano Redipuglia (GO), Locate di Triulzi (MI), Masi Torello (FE), Montefranco (TR), Narni (TR), Palanzano (PR), Radicondoli (SI), Rocca Canterano (RM), Roncadelle (BS), Sagrado (GO), San Miniato (PI), San Vittore Olona (MI), Spoleto (PG), Tivoli (RM), Vibonati (SA), Coordinamento Provinciale Bergamasco enti locali per la pace in collaborazione con Equal Care Day 2024.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*