Da Federfarma Umbria 1000 mascherine per Unicef Comitato di Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Da Federfarma Umbria 1000 mascherine per Unicef Comitato di Perugia

“Un gesto doveroso con particolare attenzione ai bambini”

In piena emergenza Coronavirus anche Federfarma Umbria, l’unione sindacale dei titolari di farmacia della regione, scende in campo con un gesto concreto indirizzato soprattutto ai bambini. Saranno donate infatti a Unicef Comitato di Perugia ben 1000 mascherine per la prevenzione di Covid-19. Il materiale verrà ritirato da unità dei Vigili del Fuoco di Perugia e come sottolineato dal Comitato Unicef di Perugia, sarà appunto impiegato nel rispetto delle finalità Unicef per i bambini ed i loro familiari più stretti, con una distribuzione che seguirà un criterio di particolare attenzione per le fasce più bisognose della popolazione.

“Stiamo attraversando tutti un periodo molto delicato, ci sembrava giusto anche per questo mettere in pratica un piccolo aiuto con particolare attenzione ai bambini” commenta il presidente di Federfarma Umbria Augusto Luciani. “Colgo occasione tra l’altro per ringraziare ancora tutti i farmacisti della nostra regione, che si stanno prodigando con straordinario spirito di servizio nei confronti dei cittadini, spesso in situazioni di difficoltà. Senza far mai venire meno anche un prezioso supporto psicologico, oltre alla dispensazione del farmaco, che in queste settimane è particolarmente importante e da sempre è insito nel dna di chi opera all’interno delle farmacie”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*