Avanti tutta Days 7 settembre, la festa dello sport all’insegna di Leonardo “Leo” Cenci

 
Chiama o scrivi in redazione


Avanti tutta Days 7 settembre, la festa dello sport all'insegna di Leonardo "Leo" Cenci
Federico Cenci

Avanti tutta Days 7 settembre, la festa dello sport all’insegna di Leonardo “Leo” Cenci

L’appuntamento è alle ore 10 del 7 settembre a Pian di Massiano presso il Percorso Verde “Leonardo Cenci” per l’inaugurazione ufficiale della settima edizione degli “Avanti tutta days”, la festa dello sport ideata e portata avanti dal nostro Leonardo Cenci come manifesto per la sua filosofia di vita all’insegna dello sport, della salute e della solidarietà.  Proprio queste saranno infatti le parole d’ordine per l’edizione 2019, presentata questa mattina alla Sala della Vaccara di Palazzo dei Priori, alla presenza del sindaco di Perugia Andrea Romizi, del consigliere regionale Giacomo Leonelli, della consigliera provinciale Erika Borghesi, del professor Fausto Roila, primario dell’Oncologia dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia e di Federico Cenci, fratello di Leonardo, per l’associazione Avanti tutta Onlus. Interventi anche dall’assessore allo Sport Clara Pastorelli e dall’assessore al Welfare Edi Cicchi. “Pieno sostegno” anche dal presidente nazionale del Coni, Giovanni Malagò, che ha chiesto a tutti di “non disperdere l’eredità di Leo” in un saluto inviato alla conferenza stampa.

L’edizione 2019 è il primo appuntamento degli Avanti tutta days senza Leonardo – ha spiegato Federico Cencie per questo vogliamo che gli Avanti tutta days siano un weekend proprio come avrebbe voluto Leo, da trascorrere con allegria e spensieratezza, ma nella consapevolezza che una battaglia contro la malattia può essere combattuta insieme. La collaborazione e la sinergia con le tante realtà associative sono infatti l’altro punto di forza di questa edizione. Gli Avanti tutta days – ha continuato Federico Cenci -sono la conseguenza di un atto di amore di Leo nei confronti della sua comunità: radicato ed incarnato in un luogo ben preciso che oggi porta il suo nome.  Tale chiarezza di presupposto ci porta con naturalezza a celebrare questo atto di amore, rilevando come la forza di questo amore di Leo nei confronti della sua comunità ha portato a dare vita a quello che sono gli atdays. Questo amore è l’anima e l’identità profonda degli ATDays ed è questo che desideriamo testimoniare, esprimere e ricordare a tutta la comunità, avendo la gioia di condividere con tutti questo momento di celebrazione dell’amore di Leo per la sua comunità, nel luogo in cui aveva stabilito un legame fortissimo incarnato da una frequentazione quotidiana di decenni. È con soddisfazione e sincera riconoscenza che oggi abbiamo la gioia di vedere intitolato a Leo questo luogo”.

Per l’Azienda ospedaliera di Perugia, il dottor Fausto Roila

Fausto ROILA

Per l’Azienda ospedaliera di Perugia, il dottor Fausto Roila, che ha sottolineato come Leonardo abbia anticipato anche la ricerca, ponendo massima attenzione sullo sport e sulla dieta equilibrata”. Dal consigliere regionale Giacomo Leonelli, intervenuto a nome della Regione: “Grazie a Leo che ci consegna il testimone di un insegnamento, che siamo felici di raccogliere, con il coinvolgimento del territorio e della comunità”. “Sport, salute e solidarietà sono valori universali- ha detto la consigliera provinciale Erika Borghesi– che abbiamo il piacere di sostenere”.

Alla conferenza sono intervenute anche l’assessore Edi CicchiClara Pastorelli che hanno tenuto ad evidenziare come questa edizione degli Avanti Tutta Days dimostri quanto può essere contagioso l’amore. Per Cicchi l’esempio di Leonardo, la sua associazione sono patrimonio della città, mentre per Pastorelli è anche merito di Leo, se la comunità sportiva perugina ha trovato una nuova vitalità e una nuova comunità d’intenti.

Conclusioni affidate al sindaco Andrea Romizi 

Avanti tutta Days 7 settembre, la festa dello sport all'insegna di Leonardo "Leo" Cenci
Edi Cicchi

Conclusioni affidate al sindaco Andrea Romizi le conclusioni: ““Questa che sta per cominciare è un’edizione particolarmente importante –ha detto il Sindaco, concludendo gli interventi- perché è la prima in cui non c’è Leo, almeno fisicamente. Leo con tutta la sua energia ci manca e siamo noi oggi a dover tirare fuori questa energia, sull’esempio che lui ci ha lasciato. Leo è stato antesignano –ha proseguito il Sindaco riprendendo il discorso del Prof. Roila- anche per quanto riguarda il fare rete, il mettere insieme soggetti diversi, istituzioni, associazioni, per arrivare, tutti insieme, ad un risultato comune. Ci ha insegnato che insieme ci si arricchisce tutti. Peraltro –ha concluso- mi piacerebbe trovare il modo d portare avanti l’eredità di Leonardo anche realizzando un altro suo sogno, quello di una struttura leggera permanente al percorso verde che promuova e richiami l’attenzione alla salute e ai corretti stili di vita.”

Quanto allo sport, saranno presenti operatori qualificati

Maratona di New York, Leonardo Cenci il giorno dopo la gara
Leonardo Cenci

Quanto allo sport, saranno presenti operatori qualificati di varie attività sportive e ricreative, con la possibilità di praticare le diverse discipline. Ben 44 le attività da palco previste tra sabato e domenica, 30 le associazioni presenti. Sul palco dal baseball all’equitazione passando per il football americano, il kung fu, tai chi, tennis, ginnastica ritmica, nordic walking, rugby, judo, volley, agility dog, sub, arrampicata libera, oncology games, riflessologia plantare, floriterapia e consulenza nutrizionale, fisiomassoterapia, ginnastica artistica, fit box, ginnastica artistica, zumba, circuit tone, step, scuola di ballo, i mondi di Leo, spinning ride, pilates, circuite tone, cardio tone, functional cross, fit box, psp, iron fit, ginnastica artistica, magik step, tabata, krav maga, hit workout fi boxe functional, piloga, itone, zumba e spinning ride.

Per la Salute lo spazio sarà destinato a realtà di prevenzione

Per la Salute lo spazio sarà destinato a realtà di prevenzione fuori dai luoghi deputati alla pratica sanitaria, con l’auspicio che tale occasione rafforzi l’attitudine delle persone alla salute personale e collettiva, ringraziando la disponibilità del personale altamente qualificato che ha reso possibile lo svolgimento di tale iniziativa con un piccolo “Villaggio della salute” dove trovare, per esempio, l’Avis, la Croce Rossa e altre realtà impegnate nello screening, dalla diabetologia alla cardiologia passando per le visite respiratorie.
Creata un’area Solidarietà, che ospiterà le associazioni della “Rete del Sollievo”. “La ricchezza di tali esperienze – spiegano dall’Associazione – porta con naturalezza ad offrire, nell’ambito di tale evento, una presentazione di tali attività, sia nell’ambito sanitario che in quello sociale.  Nove le presenze confermate.

 L’appuntamento è realizzato con il patrocinio del Comune di Perugia, della Regione Umbria, della Provincia di Perugia, del Coni dell’Umbria e dell’Azienda ospedaliera di Perugia.

Anteprima Avanti tutta Days – Importante collaborazione anche con l’Isola di Einstein, che ospiterà l’anteprima degli Avanti tutta days. Si è consolidato infatti il lato sportivo del Festival internazionale degli spettacoli scientifici con eventi dedicati allo sport, con la fisica che muove la barca a vela o le prove di arrampicata. Su tutti la camminata “Passi solidali”, in programma il 31 agosto dalle 16.30 alle 19. L’appuntamento è realizzata da Avanti tutta Onlus, in collaborazione con l’associazione Camminare Guarisce, Pink is Good Fondazione Veronesi, Asl Umbria 1 – Piedibus. Sarà una camminata solidale per scoprire gli scorci dell’Isola e il benessere e la solidarietà che nascono da un semplice incontro. L’inizio è alle 16.30 con le associazioni promotrici che si presentano e incontrano i partecipanti presso l’Impact Beach Bar”. Alle 17.30 partenza della camminata alla scoperta dell’Isola Polvese, presso l’area Leonardo. Alle 19 arrivo presso il Centro Arpa Umbria presso Monastero degli Olivetani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*