Sir Safety, Block Devils giovedì con Tours per una pronta reazione

 
Chiama o scrivi in redazione


Sir Safety, Block Devils giovedì con Tours per una pronta reazione
ph CEV

Sir Safety, Block Devils giovedì con Tours per una pronta reazione

“È sempre difficile giocare contro le squadre francesi, squadre che sbagliano poco. Contro Tours non ci resta che vincere, è una partita fondamentale e dovremo essere pronti”. Così Max Colaci alla vigilia del secondo ed ultimo appuntamento della Sir Sicoma Monini Perugia nella prima bolla della Pool B di Champions League in programma in questi giorni a Tours.

© Protetto da Copyright DMCA

Dopo la sconfitta nel match inaugurale contro Civitanova, I Block Devils affrontano domani i padroni di casa di coach Henno con un solo obiettivo, tornare prontamente alla vittoria.

Vittoria necessaria per i ragazzi di Heynen sia per riprendere vigore da un punto di vista morale e mentale, sia soprattutto in ottica classifica per la corsa ai quarti di finale della competizione.

“Sarà una partita durissima. Tours, come tutte squadre francesi, è molto tecnica, dovremo giocare con qualità e dimenticare la sconfitta con Civitanova perchè la prossima partita è sempre la più importante”.

Questo invece il pensiero di Dragan Travica in vista di domani sera. Oggi giorno di riposo e recupero per Perugia (stasera si gioca Tours-Civitanova) ed anche ovviamente di studio dell’avversario, squadra di rango nel panorama del volley transalpino e continentale ed avversario ormai ben noto a Perugia che, nella sua breve storia in Champions League, sfida il Tours per la settima volta (nei sei precedenti sei vittorie dei bianconeri) e per il terzo anno consecutivo nella fase a gironi.
Heynen dovrebbe ripartire con i sette che hanno iniziato il match con Civitanova con Travica in diagonale con Atanasijevic, Ricci e Solè coppia di centrali, Leon e Plotnytskyi martelli ricevitori e Colaci libero.

Henno, ex grandissimo libero ed ora coach del Tours, dovrebbe presentare al via il bosniaco Coric al palleggio, il colosso bielorusso Udrys (211 cm) opposto, la coppia di centrali tutta brasiliana con Leandro e Petrus in zona tre, il camerunense di passaporto francese Wounembaina ed il marocchino El Graoui in banda ed il francese Rossard a guidare la seconda linea.

PROBABILI FORMAZIONI:

SIR SICOMA MONINI PERUGIA: Travica-Atanasijevic, Ricci-Solè, Leon-Plotnytskyi, Colaci libero. All. Heynen.
TOURS VB: Coric-Udrys, Leandro-Petrus, Wounembaina-El Graoui, Rossard libero. All. Henno
Arbitri: Vlastimil Kovar – Igor Schimpl

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*