Indagine sanità assessore Bartolini e direttore Ambrosio, prime decisioni

Indagine sanità assessore Bartolini e direttore Ambrosio, prime decisioni

Indagine sanità assessore Bartolini e direttore Ambrosio, prime decisioni

L’assessore regionale Antonio Bartolini, che ha ricevuto le deleghe relative alla sanità, e come primo atto di insediamento, sarà domani all’Azienda Ospedaliera di Perugia per una serie di incontri con i responsabili ed il personale di diversi reparti dell’Ospedale “Santa Maria della Misericordia”.

L’assessore sarà accompagnato dal direttore sanitario, e attuale facente funzioni di direttore generale, Giuseppe Ambrosio.

Alle ore 11.30, presso i locali del CREO (Centro ricerca emato-oncologiche), l’assessore   Bartolini ed il direttore Ambrosio terranno una conferenza stampa, nel corso della quale saranno annunciati i primi provvedimenti che saranno assunti dalla Giunta regionale, a seguito delle recenti vicende giudiziarie.

2 Commenti

  1. Certo che se hanno nominato questi 2 “gentiluomini” vuol dire che sono veramente impuniti e non hanno paura di nulla, o prendono in giro magistratura e cittadini. Oppure, sapendo di essere impuniti(e lo dimostra la nomina di questi 2 personaggi) hanno utilizzato questo casino per far fuori Bocci.
    Oppure tutto insieme.
    Queste sono 2 persone che hanno condiviso e lavorato con quelli inquisiti da oltre 15 anni.
    Comunque nulla cambierà!.
    Dai tempi di Bistoni ed Orlandi e Rosignoli che gestiscono tutti i concorsi e le assunzioni senza guardare alla meritocrazia, facendo porcate e rovinando vite.
    È tutto uno schifo
    Auguri, illustri cittadini umbri

  2. Siate seri…via tutti…una vergogna…Marini si faccia da parte…sono tutti legati ad un sistema sporco

Rispondi