Una App per mettere in rete medici e malati covid, parla dottor Andrea Stramezzi e YouTube ci blocca

C'è anche una fondazione onlus, Covid Healer”, il video

Una App per mettere in rete medici e malati covid, parla dottor Andrea Stramezzi e YouTube ci blocca

«L’Italia è stato il primo Paese occidentale raggiunto dal Covid-19, e il più martoriato. Ho iniziato subito ad andare a casa dei pazienti a visitarli e a curarli, come ogni Medico avrebbe dovuto fare. Guarivano! Anche gli anziani con molte patologie. Ho fatto anche tre mesi in Ospedale Covid. Tutti guariti». A raccontare questo è il dottor Andrea Stramezzi, uno dei medici impegnati da subito nel curare il covid 19 a casa.

YouTube ci ha bloccati per una settimana causa questa intervista. Vi preghiamo di guardarla

«Il Covid – scrive nel sito internet  https://covidhealer.orgsi cura e, se lo si conosce, lo si guarisce, soprattutto se si interviene nei primi giorni; con farmaci noti e poco costosi. Ormai ne ho curati più di mille. Il problema, per un Paziente, è trovare subito un Medico che lo sappia curare. Il problema, per un Medico, è essere guidato con i suoi primi pazienti».

L'obiettivo qual è?
L’obiettivo del gruppo di professionisti guidati da Stramezzi è insegnare ai Medici di “buona volontà” a curare il Covid e permettergli di curarne centinaia contemporaneamente. Per questi scopi è stata ideata una App per smartphone, che dovrebbe risolvere questi problemi.

«Vogliamo – spiega – che sia semplice e gratuita e per realizzarla, e in breve tempo, abbiamo bisogno di donazioni. Perciò abbiamo fondato una onlus, “Covid Healer”, per salvare decine di migliaia di vite in tutto il Mondo».

  • Si tratta di un’applicazione internazionale, sviluppata in varie lingue

Identificare il Gene responsabile del Covid grave

«Vorrei finanziare la Ricerca – dice Stramezzi – per identificare il Gene responsabile del Covid grave. Con il vostro aiuto, lo troveremo in pochi mesi. Poi tutto sarà diverso, poiché ogni Medico saprà prima se il suo paziente rischia la Tempesta Citochinica, la trasformazione di una Infezione Virale in Malattia Autoimmune Acuta e potrà prevenirla. Solo a questi pazienti darà certi farmaci come il Cortisone e l’Eparina. Per gli altri, il decorso sarà senza paura e lieve, come la terapia».

Il medico milanese ha scambi quotidiani con centinaia di Medici Covid in tutto il Mondo, con i quali ha programmato di riunirsi a Roma a Settembre, per il primo congresso mondiale sulla terapia del Covid: l’International Covid Summit.

«Ho tante idee per vincere la guerra al Covid – aggiunge – ma, perché non restino solo sogni, ho bisogno del vostro aiuto! Insieme, potremo salvare decine di migliaia di vite. Insieme, ce la faremo. Ogni vostro euro potrebbe salvare una vita, domani. Coraggio, salviamole insieme. Grazie, per quello che potrete fare».

Fai una donazione

http://paypal.me/covidhealer

(Scegliere l’opzione “invia denaro ad amici”)

Fare un bonifico a:
Covid-Healer
IBAN: IT60H0834013000000002119568
Codice BIC: CCRTIT2TPAD
(copia e incolla l’IBAN sul sito o sull’App della tua banca)

https://www.gofundme.com/f/covid-healer

Dott. Andrea G. Stramezzi
Medico Volontario Covid dal Febbraio 2020

 
Chiama o scrivi in redazione


2 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*