Ufficio Permessi Ztl, un servizio da ripensare

Zuccherini (PD): alla scuola Rodari di San Marco qualcosa si muove con la riqualificazione del muro esterno della scuola

Ufficio Permessi Ztl, un servizio da ripensare

“Se si pensa di realizzare la smart city a Perugia, rendendo l’amministrazione più vicina al cittadino, con servizi semplificati e rapidi per la popolazione, non si può non partire dall’esigenza di rendere gli uffici più efficienti e con strumentazioni adeguate. Esattamente quello che non succede in molti ambiti, da quelli legati all’edilizia e ai permessi fino a quello della ztl. Proprio quest’ultimo tema abbiamo trattato oggi in Consiglio comunale, tramite un ordine del giorno che abbiamo  presentato per sottolineare le difficoltà che i dipendenti del Comune sono costretti ad affrontare per erogare un servizio non più in linea con le esigenze della popolazione e in dei locali non idonei al lavoro svolto, oltre che alle evidenti criticità riscontrate, anche da poco, a causa dei cambiamenti avvenuti per i permessi alle auto ibride e le modifiche di alcune vie a traffico limitato, che hanno creato un vero e proprio caos. Le strumentazioni messe a disposizioni risultano oltremodo obsolete, creando difficoltà lavorative e un evidente disservizio ai cittadini.”


da francesco Zuccherini
Consigliere comunale


Non è un caso che in Consiglio comunale il Consigliere Zuccherini abbia citato la Consulta Anci per l’innovazione digitale, di cui è coordinatore, che si è insediata da poco e che ha raccolto le esigenze dei Comuni e le volontà della Regione, di accelerare su questi temi e rendere davvero i Comuni sempre più digitali, con servizi più vicini al cittadino.

“Questo a Perugia non accade – afferma Zuccherini – viene annunciata la smart city ma i principali servizi erogati ai cittadini e alle imprese sono obsoleti e rivolti al passato. Non stupisce, infine, che questo atto, che chiedeva di superare le difficoltà di questo settore, dilaniato anche da un severo sotto organico, sia stato bocciato da una maggioranza e una giunta miope e sorda”.

1 Commento

  1. Ho comprato una jepp plug-in, a novembre 2030 dopo poco tempo le agevolazioni che mi permettevano di recarmi nella zona ZTL stanno decadute da un ordinanza demenziale.una amministrazione che non incentiva il green, è ora che vada a fare altro.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*