Tamponi e vaccini in occasione degli eventi organizzati dai comuni

Tamponi e vaccini in occasione degli eventi organizzati dai comuni

“La campagna vaccinale e il green Pass possono e devono essere strumenti per ripartire e non trasformarsi in un ostacolo per cittadini ed operatori nel corso della stagione estiva, per questo, oltre alla promozione ed alla sensibilizzazione è fondamentale individuare nuove modalità di somministrazione che permettano di sostenere il comparto turistico”.  Questo quanto emerso ieri dal confronto che il Senatore Luca Briziarelli ha avuto con l’Amministrazione comunale di Lugnano in Teverina nel corso della serata inaugurale del Palio dell’Assunta.

“Di fronte alle preoccupazioni manifestate dal Sindaco, Luca Filiberti; dal Vicesindaco Alessandro Dimiziani e dal Presidente del Consiglio Comunale, Alberto Fiorenzo per la gestione di eventi simili già in calendario a partire dal 6 agosto prossimo – spiega Briziarelli – ho proposto la possibilità di attivare punti di erogazione di tamponi rapidi e, ove possibile, di vaccini.

Tale iniziativa da un lato contribuirebbe al raggiungimento degli obiettivi vaccinali fissati a livello nazionale e, dall’altro, a costruire quel clima di comprensione e condivisione da parte dei cittadini che rappresenta un elemento fondamentale. Tenuto conto che tale problematica vale per tutti i comuni umbri ed italiani ho provveduto a contattare e confrontarmi con il Presidente di Anci Umbria, Michele Toniaccini e con il Commissario Straordinario al Covid Massimo d’Angelo per sottoporre la possibilità di definire un protocollo che possa essere attivato da tutti i Comuni Umbri.

Entrambi hanno accolto positivamente l’iniziativa – conclude l’esponente del Carroccio – che sarà approfondita già nei prossimi giorni. La proposta sarà presentata come mozione in Consiglio regionale dai consiglieri Francesca Peppucci ed Eleonora Pace presenti all’evento. Analoga iniziativa proporrò a livello nazionale nel corso del percorso di conversione del decreto recentemente approvato dal Consiglio dei Ministri nella convinzione che compito della politica non sia solo quello di individuare i problemi, ma anche quello di trovare soluzioni”.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*