Presenza Salvini a Terni, per senatore Grimani è davvero imbarazzante

 
Chiama o scrivi in redazione


Il senatore Grimani su festa Lega e accuse al Pd

Presenza Salvini a Terni, per senatore Grimani è davvero imbarazzante

La presenza del ministro dell’Intero Matteo Salvini a Terni denota la ormai conclamata difficoltà della maggioranza e del sindaco Latini ad esercitare una decente attività di Governo della città. Abbiamo di fatto un comune commissariato dalla Lega Nazionale con la presenza dell’onorevole Saltamartini e adesso anche con la ‘discesa’ in città di Salvini.

E’ davvero imbarazzante che il responsabile della sicurezza nazionale passi il tempo a fare campagna elettorale a Terni invece di governare l’Italia, che sta per essere portata allo sbando dal Governo di cui è vicepresidente. Il vuoto della Giunta Latini, sia in termini programmatici che sotto il profilo istituzionale, non potrà certo essere colmato dai comizi della disperazione messi in campo da Salvini: si governa con il lavoro quotidiano, non con i megafoni in piazza ed arringando la folla.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*