Pastorelli critica il comunicato del PDUmbria sul concorso cardiologia

Pastorelli critica il comunicato del PDUmbria sul concorso cardiologia

Pastorelli critica il comunicato del PDUmbria sul concorso cardiologia

Pastorelli critica il comunicato del PDUmbria sul concorso cardiologia

«Evidente come il Partito Democratico in Umbria non abbia imparato nulla da Concorsopoli.
Il comunicato stampa della sinistra sul concorso di cardiologia a Perugia non è solo imbarazzante nella forma, ma anche preoccupante nella sostanza, poiché sembrerebbe invitare la Regione Umbria all’ingerenza su un bando pubblico di selezione del personale nel comparto sanitario».

Il capogruppo Lega Umbria Stefano Pastorelli – «Leggiamo con stupore – prosegue – le dichiarazioni di due esponenti del PD secondo i quali probabilmente la giunta Tesei avrebbe dovuto far prevalere una determinata volontà nell’ambito di concorsi pubblici nella sanità, è qualcosa che richiama a un modus operandi del passato al quale evidentemente le ‘nuove leve’ della sinistra non vogliono rinunciare.
Quel modo di fare ormai non esiste più, esiste il merito e la trasparenza, ma a quanto pare non è cosa gradita al PD: certe dichiarazioni gravissime dovrebbero far riflettere tutti gli umbri dal pericolo che l’Umbria corre ancora oggi.

La ricandidatura della Tesei alla guida della Regione Umbria, va proprio nella direzione di evitare il ripetersi di certe dinamiche e di continuare ad assicurare agli umbri un governo regionale in grado di lavorare per il bene comune e nell’esclusivo interesse della popolazione».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*