Manifesti Pro vita, sindaco di Magione, Chiodini, replica a Sergio De Vincenzi 

Manifesti Pro-vita, sindaco di Magione, Chiodini, replica a Sergio De Vincenzi 
giacomo chiodini

Manifesti Pro-vita, sindaco di Magione, Chiodini, replica a Sergio De Vincenzi “Si è ritenuto opportuno dare, così come in altri luoghi d’Italia, un segnale rispetto ad una campagna dai toni cruenti, volutamente urtanti, che ledono la sensibilità delle donne che hanno vissuto la drammatica esperienza di un aborto”. Questa la replica di Giacomo Chiodini, sindaco di Magione, alla nota del consigliere De Vincenzi sulla decisione di oscurare i manifesti dell’associazione Pro-Vita. Chiodini annuncia che comunque “l’ordinanza non sarà ulteriormente replicata”. “Manifestare le proprie idee è sacrosanto – conclude Chiodini – purché le modalità della comunicazione non siano finalizzate a creare allarme, tramite un messaggio eccessivamente aggressivo”.

LEGGI ANCHE: Rimozione Pro Vita Magione De Vincenzi desta preoccupazione

Manifesti Pro-vita, sindaco di Magione replica a De Vincenzi: dato segnale rispetto a messaggio cruento, ma ordinanza non sarà ulteriormente replicata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*