Dimissioni Marini respinte, CasaPound: “vergognoso colpo di coda del regime

Dimissioni Marini, CasaPound, vergognoso colpo di coda del regime

Dimissioni Marini respinte, CasaPound: “vergognoso colpo di coda del regime

“Catiuscia Marini che esprime il voto decisivo per respingere le proprie dimissioni è un’immagine che finisce per rendere grottesca una vicenda che già era vergognosa. La scelta di rimanere abbarbicati al potere in questo modo rappresenta un insulto a tutti gli umbri e fa venir meno qualsiasi residuo di dignità che la governatrice e la maggioranza di centrosinistra potevano aver conservato”. Così in una nota Antonio Ribecco, coordinatore regionale di CasaPound Italia e candidato a sindaco di Perugia.
“Si tratta di un episodio gravissimo che CasaPound non accetterà inerte. Da questo momento inizieremo una contestazione permanente finché Marini e la sua claque non saranno andati a casa. Riteniamo che il regime si sia perpetrato per tutti questi anni anche a causa di un’opposizione spesso troppo morbida. Non è e non sarà questo l’atteggiamento di CasaPound e a maggior ragione non è questo il momento per il moderatismo. La rabbia degli umbri è anche la nostra e – conclude Ribecco – la porteremo nelle strade in modo durissimo insieme ai cittadini”.

La rassegna stampa

Commenta per primo

Rispondi