Ristrutturazione del CVA di San Martino in Campo, se n’è parlato ieri

 
Chiama o scrivi in redazione


Ristrutturazione del CVA di San Martino in Campo, se n'è parlato ieri

Ristrutturazione del CVA di San Martino in Campo, se n’è parlato ieri

di Paolo Befani
Ieri mattina in commissione Urbanistica si è parlato della ristrutturazione del CVA di San Martino in Campo. È stata un’occasione per fare il punto della situazione, come riferito dall’assessore Numerini, la giunta da tempo si sta impegnando nell’intento di risistemare queste strutture, iniziando appunto da San Martino in Campo. I CVA sono stati costruiti nei primi anni ’70 quindi necessitano già da tanti anni di manutenzione e messa a norma.

© Protetto da Copyright DMCA

Il tecnico comunale, preposto a seguire i lavori, ha relazionato il difficile percorso, prolungato da inevitabili contrattempi e soprattutto della terribile pandemia. Riferice il consigliere comunale Paolo Befani “È stata per me, avendo in quest’ultima fase seguito la vicenda, un’opportunità per sottolineare che i lavori sono terminati già da un mese (il 26 ottobre) e si attende soltanto la loro certificazione, che avverrà a breve”.

  • Si potrà quindi presto riconsegnare la struttura all’associazione concessionariaIl Gabbiano e soprattutto riprendere l’utilizzo da parte dell’istituto scolastico, per le attività motorie.
    Continua Befani “Nel mio intervento, in accordo con in gruppo FdI, ho proposto un emendamento nel dispositivo, chiedendo di focalizzare maggiormente l’attenzione sul Comprensivo 9”.

“Inoltre ho ritenuto giusto ringraziare le associazioni del territorio, che in modo volontario compartecipano alla manutenzione del CVA e dell’area verde. Infine ho voluto rimarcare, nonostante le già citate criticità, il buon lavoro dei nostri uffici e dei nostri tecnici nonché dell’amministrazione Romizi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*