Nuova illuminazione monumentale permanente in piazza Matteotti a Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Nuova illuminazione monumentale permanente in piazza Matteotti a Perugia

Si è svolta questo pomeriggio, alla presenza del sindaco Andrea Romizi, degli assessori Gabriele Giottoli, Clara Pastorelli e Margherita Scoccia,  del capogruppo di F.I. Giacomo Cagnoli, e del dirigente Gabriele De Micheli, l’inaugurazione ufficiale della nuova illuminazione permanente di piazza Matteotti.



  • I lavori sono stati eseguiti, secondo le indicazioni del Comune di Perugia e dello studio Drisaldi, dalle società Citelum e Cosmos.

© Protetto da Copyright DMCA

L’intervento, effettuato con luci efficienti a LED, valorizza il Palazzo del Capitano del Popolo, con il suo portale d’ingresso e il balcone, oltre a porre l’accento sul timpano della Chiesa del Gesù. L’intervento è rispettoso della Legge Regionale contro l’inquinamento luminoso.

La nuova illuminazione resterà attiva in maniera definitiva e, dunque, anche quando verranno tolte le luminarie installate per celebrare le festività natalizie.

“Proseguono – ha rimarcato il sindaco Romizi – gli interventi di illuminazione voluti dall’Amministrazione per valorizzare i nostri palazzi storici. Dopo piazza IV novembre oggi è la volta di un’altra piazza simbolo della città, ossia piazza Matteotti”.

In programma – ha continuato il sindaco – c’è anche l’illuminazione del palazzo delle Poste, sempre in piazza Matteotti, per il quale si è in attesa di capire quando saranno effettuati i preliminari interventi di riqualificazione a cura della proprietà. Poi – ha concluso Romizi – saranno interessati da interventi di nuova illuminazione altri vicoli del centro che, con soluzioni innovative, daranno vivacità all’acropoli.

  • Di grande emozione – ha parlato l’assessore Gabriele Giottoli – perché con questa nuova luce è come se i monumenti storici della città tornassero a nuova vita.

Inoltre queste iniziative rappresentano un segnale rivolto alla cittadinanza per contribuire a farla vivere nel bello.

“Siamo partiti con queste azioni sull’illuminazione già dall’anno scorso ed ora stiamo completando la prima fase che si chiuderà definitivamente con la valorizzazione dei campanili, uno degli elementi caratterizzanti della nostra città. Insomma possiamo dire che Perugia ora è sotto una nuova luce, una luce che fa bene alla città dando un segnale importante nel segno della rinascita. Ciò è il frutto di un’attenta progettazione e di un lavoro giornaliero, da parte dell’Amministrazione, che non si è mai fermato nonostante le difficoltà che stiamo vivendo a causa dell’emergenza sanitaria”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*