Il sociale fra le priorità della Lista ”Romizi Sindaco-Progetto Perugia”

 
Chiama o scrivi in redazione


Il sociale fra le priorità della Lista ”Romizi Sindaco-Progetto Perugia”

Il sociale fra le priorità della Lista ”Romizi Sindaco-Progetto Perugia”

I temi del “sociale” sono fra le priorità della Lista Civica ”Romizi Sindaco-Progetto Perugia” a sostegno di Andrea Romizi per le prossime elezioni amministrative del 26 Maggio. Per questo motivo si ritiene opportuno e urgente potenziare alcune azioni già avviate nel precedente mandato, ed in particolare, si intende portare a compimento il Piano per le Politiche Familiari (Del GC n° 462 del 28/11/2018).

All’interno di questo documento strategico, frutto di un lavoro a stretto contatto con il tessuto sociale della città e attento  alle istanze della cittadinanza, sono delineate otto ambiti di intervento attraverso i quali  mettere in relazione le diverse aree dell’Amministrazione e della Comunità locale.

  • Promuovere delle buone pratiche già in essere per la famiglia e per i singoli individui.
  • Potenziarei servizi con particolare attenzione alle persone “fragili” come gli anziani, i disabili e i minori.
  • Favorireinterventi economici e politiche tariffarie per famiglie e soggetti svantaggiati per facilitare la partecipazione sociale degli stessi.
  • Promuovere la community care: un esempio significativo sarà costituito dalla creazione di un nuove centro di quartiere a Madonna Alta .
  • Incrementare le politiche per la casa, a sostegno crescente di chi si trova in difficoltà.
  • Lavorare perché la città sia più fruibile ed accessibile a tuttiavvalendosi di soluzioni urbanisticheecocompatibili.
  • Promuoverela cultura, delle sane pratiche sportive e della qualità della vita.
  • Favorirela conciliazione tra vita familiare e lavorativa.

Le linee guida sopra riportate ed approfondite nel Piano per la Famiglia, valorizzano  la persona come risorsa centrale nel sistema di relazionedei quartieri della città  e nei vari territori di tutto il Comune. Ogni cittadino indipendentemente dalla propria condizione attuale, più o meno critica, costituisce un patrimonio umano e l’approccio dell’Ammnistrazione locale non può che essere di sostegno ed accompagnamento in processi di sviluppo e miglioramento delle singole situazioni e delle situazioni delle comunità sparse nel territorio comunale.

Ripartire dalle persone per ritornare alle persone, questo vuole essere il percorso virtuoso delle politiche sociali della Lista Romizi Sindaco-Progetto Perugia, non in maniera astratta, ma con la concretezza di progettazioni sul campo e, soprattutto, con la collaborazione di tutti i cittadini e le forme aggregate di persone disponibili a costruire luoghi di vita accoglienti.

Potenziare il valore delle relazioni dei cittadini, prendendosi cura del contesto familiare e sociale nel quale emergono competenze e fragilità: una delle  priorità della Lista Civica

“Romizi Sindaco-Progetto Perugia”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*