I fornai di San Costanzo, cerimonia di ringraziamento oggi a Palazzo dei Priori

I fornai di San Costanzo, cerimonia di ringraziamento oggi a Palazzo dei Priori

Si è tenuta questa mattina alla sala della Vaccara di Palazzo dei Priori la cerimonia di ringraziamento dei Fornai di San Costanzo, voluta dall’amministrazione comunale appunto per ringraziare i panificatori e pasticceri del territorio che, anche quest’anno, hanno contribuito al successo delle celebrazioni per il Santo Patrono, offrendo i tradizionali torcoli per la degustazione gratuita da parte del pubblico.

Venti i forni coinvolti -Co.Fo.Pa, Dolce Perugia, Faffa dal 1851 il Fornaio, Forno Gabrielli Morena, Il Forno di Fontignano, GMF Punto vendita Emisfero, Industria Dolciaria Fiorucci, Industria Dolciaria Piselli Junior, Conad Superstore Banco Pasticceria San Sisto, L’arte del Pane di Duranti Santino, Lupi Alessandro, Nuova Pasticceria Ambrosiana, Panetteria Alunni Gianfranco e figli, Panetteria Pasticceria Antica Perugia, Panetteria Pasticceria Cerquiglini, Panetteria Pasticceria Gionangeli Adelio, Panetteria Pasticceria Lucaroni, Pasticceria Etrusca, Forno Deliziosi pasticci – ai quali il Sindaco Andrea Romizi ha consegnato un attestato in pergamena e tre le associazioni di categoria – CNA, Confartigianato e Confcommercio – alle quali è stata consegnata dal Primo cittadino una riproduzione di Palazzo dei Priori.

“Il nostro vuole essere un attestato di riconoscenza non solo del Sindaco, ma di tutta la città – ha detto Romizi – a voi che non fate mai mancare il vostro supporto ogni anno. Del resto, San Costanzo è un patrono molto amato dai perugini, così come tutte le cerimonie ed eventi che si svolgono in occasione della sua ricorrenza.” Romizi ha, quindi, invitato i fornai di San Costanzo a portare avanti l’attività e la tradizione perugina del torcolo con la qualità e la professionalità che li contraddistinguono.

Commenta per primo

Rispondi