Chiusa senza preavviso e a tempo indefinito la biblioteca Sandro Penna di San Sisto

Il sottoscritto, in data odierna, ha inviato una nota al Sindaco, affinché faccia riaprire con immediatezza la biblioteca, facendo rinviare alla prossima estate i lavori di manutenzione.

Biblioteca Sandro Penna, Bori e Bistocchi, Pd, la riapriamo o no?

Chiusa senza preavviso e a tempo indefinito la biblioteca Sandro Penna di San Sisto

Da Carmine Camicia
La  Biblioteca multimediale Sandro Penna, frequentata da ragazzi, giovani e meno giovani, ha chiuso a tempo indefinito la propria attività. La biblioteca in questione oltre ad offrire in ampia scelta di libri, offriva anche la possibilità di utilizzo di PC e relativa rete internet;

da tempo  gli studenti, in particolare modo quelli Universitari, utilizzano, per preparare esami, la suddetta biblioteca   ed in particolare modo gli studenti della facoltà’ di Medicina;

Dopo il recente tentativo di ridurre gli orari di apertura della biblioteca, improvvisamente senza preavviso alcuno, i dirigenti del Comune hanno chiuso a tempo indefinito la stessa. La motivazione sicuramente è inquietante perché sul sito del comune di legge chiusa al pubblico per urgenti interventi manutenzione alla struttura, però contestualmente il personale addetto continuerà a prestare le ore di lavoro dentro la biblioteca, anche se non si comprende che tipo di lavoro potranno svolgere.

Di norma le manutenzioni,  si dovrebbero effettuare durante i periodi estivi, cioè quando le scuole e l’università sono chiuse, invece inspiegabilmente la Dirigenza per sfidare ancora la pazienza dei cittadini decide diversamente senza dettagliate spiegazioni, sia agli utenti e sia al Consiglio Comunale.

Il sottoscritto, in data odierna, ha inviato una nota al Sindaco, affinché faccia riaprire con immediatezza la biblioteca, facendo rinviare alla prossima estate i lavori di manutenzione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*