Leonardo Spinazzola ricevuto in comune a Foligno dal sindaco

Leonardo Spinazzola ricevuto in comune a Foligno dal sindaco

Leonardo Spinazzola ricevuto in comune a Foligno dal sindaco

Foligno ha reso omaggio a Leonardo Spinazzola, cittadino folignate che ha contribuito alla vittoria dell’Italia al campionato europeo di calcio. Nella sala del Consiglio comunale, il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini – presenti componenti della giunta comunale e alcuni consiglieri comunali – ha rivolto il proprio ringraziamento al calciatore “da parte della città, per il lustro che hai dato all’Italia e a Foligno. Io conosco la tua famiglia, – ha ricordato – si percepisce il tuo attaccamento alla città.

La ribalta potrebbe portare distacco, invece la volontà di esserci è apprezzata. Grazie per mantenere il legame così forte”. Spinazzola ha sottolineato che “sono molto legato a Foligno e alla mia famiglia. E’ grazie a loro se sono diventato quello che sono diventato. Senza famiglia non sempre arrivi agli obiettivi. Anche nei momenti difficili è importante avere chi ti ama intorno: la vivi con più leggerezza e riprendi nel modo migliore. Ho la fortuna di avere una famiglia splendida. Nei momenti difficili ho guardato la foto che ho nel mio telefonino ed ero più tranquillo. Sono contento che si sia parlato di Spinazzola e dell’Italia e della gioia che abbiamo dato. Lo sapevo che la città stava impazzendo per me, le mie sorelle erano coinvolte nei festeggiamenti ed ero fiero”.

Per il futuro, dopo l’intervento al tendine d’Achille, “l’obiettivo è una grande stagione con la Roma e di rientrare a novembre. Mi attendo un campionato avvincente”. Il campione ha quindi firmato il libro d’onore del Comune di Foligno, dove sono presenti le grandi personalità che vengono in visita in città o i cittadini che meritano di essere ricordati e ricevuto il gonfaloncino con lo stemma della città.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*