Montefranco, la scuola primaria riceve una menzione speciale per il concorso sull’intelligenza artificiale

Montefranco, la scuola primaria riceve una menzione speciale

Montefranco, la scuola primaria riceve una menzione speciale per il concorso sull’intelligenza artificiale

La quinta A della scuola primaria di Montefranco ha ricevuto la menzione speciale del Concorso nazionale “L’IA tra i banchi di scuola: idee e progetti per sviluppare competenze trasversali per il futuro”, promosso dalla direzione generale per i fondi strutturali per l’istruzione, l’edilizia scolastica e la scuola digitale del ministero dell’Istruzione e del Merito. Gli studenti hanno ricevuto il riconoscimento grazie al progetto “Steam (Science Technology Engineering Art Mathematics) in rosa: le donne nella scienza”.

L’evento si è svolto alla presenza del sottosegretario che ha premiato i progetti vincitori di una iniziativa rivolta a tutti gli istituti di diverso grado di istruzione in Italia. Il concorso è stato progettato con l’obiettivo di informare e formare gli studenti sui rischi legati ad un uso non consapevole dell’intelligenza artificiale e di potenziare le loro conoscenze e competenze sul tema, sottolineando le opportunità che essa può offrire nell’attività didattica. La scuola di Montefranco era fra le 135 candidature pervenute per un totale di 405 prodotti digitali. Anche il Sindaco di Montefranco ha espresso compiacimento ed ha formulato le sue congratulazioni alla scuola, agli studenti e al corpo insegnante.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*