Coronavirus, gli eventi annullati a Perugia e non solo

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus, gli eventi annullati a Perugia e non solo
Ph L'Occhio

Coronavirus, gli eventi annullati a Perugia e non solo

ATTIVITA’ E MANIFESTAZIONI SPORTIVE/ I PROVVEDIMENTI ADOTTATI ALLA LUCE DEL DPCM 4 MARZO 2020

In relazione al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020, si ricorda che tale provvedimento riporta indicazioni fondamentali atte a prevenire, contrastare e contenere la diffusione del virus COVID-19 di interesse anche per il mondo dello sport.

La scelta operata dal Governo non porta alla chiusura degli impianti sportivi, pur richiamando le società e le associazioni sportive ad un’attenta valutazione e alla puntuale applicazione delle misure di cui al Decreto.

Anche a Perugia le attività e gli eventi dello sport agonistico potranno continuare a svolgersi senza la presenza del pubblico. Le attività sportive di base e quelle motorie in genere potranno svolgersi comunque nel rispetto delle indicazioni del Decreto.

Alla luce di ciò l’Amministrazione comunale rivolge un invito a tutte le società e associazioni sportive, agli atleti e a tutti gli operatori del mondo dello sport, a contribuire, anche con i loro comportamenti individuali, e con la corretta applicazione delle disposizioni del Decreto, alla gestione di questa fase temporanea di emergenza.

Si informa che una sintesi dettagliata dei contenuti del DPCM  è rinvenibile sul sito istituzionale del Comune o presso gli uffici dello sport e della protezione civile comunali.

Per riassumere:

-eventi e competizioni sportive: sono consentiti (compresi gli allenamenti degli atleti agonisti) a porte chiuse o all’aperto senza la presenza del pubblico.

-sport di base ed attività motorie (all’aperto o in luoghi chiusi): sono ammessi a patto che si rispetti la distanza interpersonale di almeno un metro.

PERUGIA, SEDI COMUNALI/ LA NUOVA REGOLAMENTAZIONE TEMPORANEA DEGLI ACCESSI IN RELAZIONE ALL’EMERGENZA SANITARIA

Al fine di razionalizzare gli afflussi dell’utenza esterna presso le sedi comunali, anche in relazione all’emergenza derivante dalla diffusione del Coronavirus, il Comune di Perugia ha definito temporaneamente una nuova regolamentazione dei relativi accessi. Questi i provvedimenti relativi alle diverse sedi:

PALAZZO GROSSI

Si invita la cittadinanza:

  • a recarsi negli uffici solo se strettamente necessario;

  • a rispettare gli orari di apertura al pubblico che, per tutti i servizi, sono il martedì e il giovedì dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

A far data da lunedì 9 marzo 2020 gli uffici riceveranno comunque solo per appuntamento che potrà essere fissato chiamando i seguenti numeri:

  • UNITÀ OPERATIVA URBANISTICA 075 577.2265; · UNITÀ OPERATIVA SERVIZI ALLE IMPRESE 075 577.2241; · UNITÀ OPERATIVA MOBILITÀ E INFRASTRUTTURE 075 577.4214; · UNITÀ OPERATIVA EDILIZIA PRIVATA E SUAPE: Edilizia Privata e Istruttorie A.U.A e A.I.A. 075 577.4372 / 3892, Accesso Atti 075 577.4461, Ufficio Controlli 075 577.2442; · UFFICIO AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE 075 577.2430; · AREA OPERE PUBBLICHE 075 577.2417; · UNITÀ OPERATIVA IMPIANTI SPORTIVI, E.R.P. E BENI CULTURALI 075 577.2247
  • UNITÀ OPERATIVA ENERGIA E SMART CITY 075 577.4355 / 4000

Per quanto riguarda invece il SERVIZIO ARCHIVIO, data la particolarità dei servizi resi, l’accesso degli utenti sarà regolamentato nel seguente modo:

SPORTELLO CASA COMUNALE

  • orario di apertura al pubblico:

dal lunedì al venerdì ore 9,00 ÷ 11,00

lunedì e mercoledì ore 15,30 ÷ 17,00

  • gli accessi diretti allo sportello saranno contingentati attraverso il servizio portineria fino a un massimo di due persone (una allo sportello e una in attesa)

UFFICIO PROTOCOLLO E ALBO PRETORIO

  • gli orari di apertura al pubblico restano invariati:

dal lunedì al venerdì ore 9,00 ÷ 13,00

lunedì e mercoledì ore 15,30 ÷ 17,00

  • gli accessi saranno contingentati attraverso il servizio portineria (una persona per volta).

VIA OBERDAN

si invitano gli utenti:

  • a recarsi negli uffici solo se strettamente necessario;

  • a rispettare gli orari di apertura dello sportello al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12 ed il lunedì ed il mercoledì anche dalle 15 alle 17).

Gli uffici della struttura riceveranno comunque, entro le fasce orarie sopra indicate ed al fine di evitare sovraffollamenti, solo su appuntamento da svolgersi allo sportello, che potrà essere fissato chiamando i seguenti uffici ai numeri di seguito riportati:

  • Imposta di soggiorno 075 5774025/4026 · Agevolazioni TARI 075 5774449/2522 · P.O. Riscossione 075 5774037 · Sportello 0755774036/4040 · Accertamenti IMU-TASI 0755774033/4032/2559 · TOSAP permanente 0755774028/4041/4042 · TOSAP temporanea 0755774030/4042 · Imposta pubblicità e diritti pubbliche affissioni 0755774037/4042 · Rimborsi 0755774328 · Rateizzazioni/riversamenti tributi comunali 0755774031 · P.O. Contenzioso e Ufficio contenzioso 0755774033/2284/4035 · Ufficio tecnico per pratiche tributarie 0755774108 (questo ultimo ufficio solo il mercoledì e il giovedì negli orari sopra evidenziati)

Uffici di Pian di Massiano, Strada Santa Lucia

L’accesso agli uffici è consentito solo su appuntamento: – U.O.Acquisti e Patrimonio, – U.O. Manutenzioni e Protezione Civile, – Ambiente, Gestione rifiuti, Difesa del suolo, – Progettazione, realizzazione, manutenzione parchi,  – Cassa comunale

BIBLIOTECHE COMUNALI PERUGIA/ SOSPESE TUTTE LE ATTIVITA’ FINO AL 15 MARZO

Si comunica che, viste le misure del DPCM del 4 marzo 2020, tutta l’attività nelle biblioteche comunali è sospesa fino al 15 marzo. Rimarranno aperte le strutture per le attività di lettura, consultazione , studio, avendo cura di distanziare le sedute dai tavoli in modo da garantire la distanza di almeno un metro, come prescritto dal Decreto.

CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 8 POSTI DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CONTABILE CAT. C/ RINVIATA A DATA DA DESTINARSI LA PROVA SCRITTA

Si comunica che la prova scritta relativa al concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di 8 posti di istruttore amministrativo contabile, categoria C, originariamente in programma domani, venerdì 6 marzo, presso l’aula magna del Dipartimento di economia e scienze politiche dell’Università degli studi di Perugia, è stata rinviata a data da destinarsi in ragione dell’emergenza epidemiologica Covid-19.

 8 MARZO/ I MONUMENTI CITTADINI ILLUMINATI DI ROSA PER CELEBRARE LA FESTA DELLA DONNA

La Fontana Maggiore, l’orologio di Palazzo dei Priori e la Torre degli Sciri saranno illuminati di rosa sabato 7 e domenica 8 marzo per celebrare la festa della donna.

L’amministrazione comunale ha scelto di rendere così omaggio a tutte le donne, dopo l’annullamento di una parte degli appuntamenti previsti per la ricorrenza a causa dell’emergenza Covid-19. Tra gli eventi annullati, il concerto previsto per l’8 marzo alla Sala dei Notari. Rinviata a data da destinarsi anche la visita dei rappresentanti del Comune e della Croce Rossa Italiana sezione di Perugia alle donne recluse nel carcere di Capanne.

RINVIATI A DATA DA DESTINARSI TUTTI I CONCERTI A CURA DELLA SEZIONE AGIMUS DI PERUGIA

Si comunica che, in ottemperanza alle recenti disposizioni governative per fronteggiare l’emergenza sanitaria, tutti i concerti e le attività della sezione A.Gi.Mus. di Perugia sono sospesi e rinviati a data da destinarsi. Seguiranno comunicazioni con l’annuncio delle nuove date.

INCONTRIAMO LA BELLEZZA IN VIAGGIO SUL MINIMETRÒ/ RINVIATI GLI EVENTI PREVISTI NEL MESE DI MARZO

La Società Minimetrò S.p.A. comunica che, a seguito del decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri per contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 che prevede sull’intero territorio nazionale la sospensione di ogni tipo di evento e manifestazione, è necessario rinviare a data da destinarsi le iniziative previste nel mese di marzo dal titolo “IncontriAMO la Bellezza in Viaggio sul Minimetrò”.

ASSOCIAZIONE ARS ET LABOR/ RINVIATO IL CONCERTO IN PROGRAMMA STASERA AL TANGRAM DESIGN

L’Associazione Ars et labor comunica che il concerto, in programma questa sera al Tangram design di via Bonfigli, è stato rinviato a data da destinarsi a causa dei provvedimenti adottati dal Governo per combattere l’emergenza sanitaria.

LE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA RINVIATE AL 9 E 10 MAGGIO

Di comunica che le giornate FAI di Primavera, evento nazionale del FAI-Fondo Ambiente Italiano, sono state posticipate al 9 e 10 maggio. Una decisione resa necessaria dall’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19.

TEATRO STABILE DELL’UMBRIA/ SOSPESE TUTTE LE ATTIVITA’ FINO AL 3 APRILE

Il Teatro Stabile dell’Umbria, per cause di forza maggiore non dipendenti dalla propria volontà, in ottemperanza al decreto legge del 4 marzo 2020, firmato dal Presidente del Consiglio Ministri Giuseppe Conte, che obbliga la sospensione delle manifestazioni ed eventi che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro, è costretto a sospendere le attività fino a venerdì 3 aprile 2020.

Pertanto non andranno in scena i seguenti spettacoli:

MI AMAVI ANCORA

giovedì 5 marzo – Teatro Don Bosco – Gualdo Tadino

venerdì 6 marzo – Teatro Mengoni – Magione

DALL’INFERNO ALL’INFINITO

venerdì 6 marzo – Centro di Valorizzazione – Norcia

sabato 7 marzo – Teatro della Filarmonica – Corciano

domenica 8 marzo – Teatro Caporali – Panicale

LIOLA’ (già precedentemente rinviato)

da venerdì 6 a domenica 8 marzo – Teatro Morlacchi – Perugia

BALLROOM

domenica 8 marzo – Spazio ZUT – Foligno

FARSI FUORI

martedì 10 marzo – Teatro Concordia – Marsciano

GISELLE (già precedentemente annullato)

mercoledì 11 marzo – Teatro Morlacchi – Perugia

EUREKA

venerdì 13 marzo – Politeama Clarici – Foligno

PATRIZIO VS OLIVA

venerdì 13 marzo – Teatro dell’Accademia – Tuoro

BARLTLEBY LO SCRIVANO

sabato 14 marzo – Teatro Cucinelli – Solomeo

DON CHISCIOTTE

da martedì 17 a domenica 22 marzo – Teatro Morlacchi – Perugia

LA LUNGA VITA DI MARIANNA UCRÌA

martedì 17 marzo – Teatro Don Bosco – Gualdo Tadino

MACHINE DE CIRQUE

mercoledì 18 marzo – Teatro Comunale – Todi

FELLINI, LA DOLCE VITA DI FEDERICO

venerdì 20 marzo – Teatro Comunale Luca Ronconi – Gubbio

PULCINELLESCO

Venerdì 20 marzo – Teatro Mengoni – Magione

LE AFFINITÀ ELETTIVE

domenica 22 marzo – Teatro Comunale Giuseppe Manini – Narni

martedì 24 marzo – Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti – Spoleto

martedì 31 marzo – Politeama Clarici – Foligno

da mercoledì 1 a sabato 4 aprile – Teatro Secci – Terni

LA LEGGENDA DEL PALLAVOLISTA VOLANTE

lunedì 23 e martedì 24 marzo – Teatro Secci – Terni

IL CASO DELLA FAMIGLIA COLEMAN

da mercoledì 25 a venerdì 27 marzo – Teatro Morlacchi – Perugia

SEMPRE DOMENICA

giovedì 26 marzo – Teatro Concordia – Marsciano

SETTANTA VOLTE SETTE

venerdì 27 marzo – Teatro Torti – Bevagna

READING NOVECENTO

venerdì 27 marzo – Teatro Talia – Gualdo Tadino

IL MIO NOME È CAINO

sabato 28 marzo – Teatro della Filarmonica – Corciano

TARTUFO

martedì 31 marzo – Teatro degli Illuminati – Città di Castello

SERENDIPITY

giovedì 2 aprile – Teatro Comunale Luca Ronconi – Gubbio

LA BELLA, IL FUSO E IL BOSCO ADDORMENTATO

venerdì 3 aprile – Teatro Torti – Bevagna

Il Teatro Stabile dell’Umbria si scusa con tutti gli spettatori e non appena possibile fornirà ulteriori precisazioni.

SETTIMANA DEL CERVELLO UMBRIA 2020/ L’EVENTO È STATO RINVIATO AL PROSSIMO AUTUNNO

Si comunica che, a seguito delle direttive nazionali riguardanti lo svolgimento di eventi pubblici, il Comitato Organizzativo della Settimana del Cervello Umbria ha deciso, in accordo con i singoli organizzatori, di rinviare l’intera manifestazione al prossimo autunno. Si invita la cittadinanza a seguire gli aggiornamenti tramite il sito e i social ufficiali della Settimana del Cervello Umbria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*