Scuola di volo, ok al progetto all’aeroporto di San Francesco d’Assisi

 
Chiama o scrivi in redazione


Scuola di volo, ok al progetto all’aeroporto di San Francesco d’Assisi

Via libera alla scuola di voto. C’è l’ok al progetto. Sono 28 i voti a favore, astenuti Francesca Renda di Blu ed Emanuela Mori di Italia Viva, mentre non hanno votato Francesca Tizi e Cristina Morbello del M5s. Tra gli astenuti anche Nilo Arcudi, presidente del consiglio comunale. Il consiglio comunale di Perugia, che ieri è stato piuttosto animato, si è aperto con delle richieste di sospensione dell’atto da parte del M5s e di Blu. La consigliera Sarah Bistocchi, pur sottolineando «che il centro sinistra non ha una posizione ostativa al progetto, che anzi considera un’opportunità», si è espressa favorevolmente rispetto alla richiesta di rinvio della pratica in commissione. Richiesta che in votazione è stata respinta.

Hanno votato a favore anche i consiglieri del gruppo Progetto Perugia, Giuliano Giubilei (Rete civica), Fotinì Giustozzi (FdI).

Il progetto della scuola di volo è stato presentato dalla 19-01 Holding srl  alla Sase e all’Enac. Sarà realizzato all’aeroporto di san Francesco di Assisi e ricade nella parte occidentale del sedime aeroportuale e interessa un’area pianeggiante di circa 10 ettari posta a nord dell’aerostazione. È prevista la realizzazione di nove edifici principali aventi una superficie di circa 46.500 metri quadrati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*