Scuola di volo, ok al progetto all’aeroporto di San Francesco d’Assisi

Scuola di volo, ok al progetto all’aeroporto di San Francesco d’Assisi

Via libera alla scuola di voto. C’è l’ok al progetto. Sono 28 i voti a favore, astenuti Francesca Renda di Blu ed Emanuela Mori di Italia Viva, mentre non hanno votato Francesca Tizi e Cristina Morbello del M5s. Tra gli astenuti anche Nilo Arcudi, presidente del consiglio comunale. Il consiglio comunale di Perugia, che ieri è stato piuttosto animato, si è aperto con delle richieste di sospensione dell’atto da parte del M5s e di Blu. La consigliera Sarah Bistocchi, pur sottolineando «che il centro sinistra non ha una posizione ostativa al progetto, che anzi considera un’opportunità», si è espressa favorevolmente rispetto alla richiesta di rinvio della pratica in commissione. Richiesta che in votazione è stata respinta.

Hanno votato a favore anche i consiglieri del gruppo Progetto Perugia, Giuliano Giubilei (Rete civica), Fotinì Giustozzi (FdI).

Il progetto della scuola di volo è stato presentato dalla 19-01 Holding srl  alla Sase e all’Enac. Sarà realizzato all’aeroporto di san Francesco di Assisi e ricade nella parte occidentale del sedime aeroportuale e interessa un’area pianeggiante di circa 10 ettari posta a nord dell’aerostazione. È prevista la realizzazione di nove edifici principali aventi una superficie di circa 46.500 metri quadrati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*