11 ottobre, sciopero generale nazionale dei settori privati e pubblici

Sciopero generale, interruzione servizi di Trenitalia e Busitalia lunedì 11

11 ottobre, sciopero generale nazionale dei settori privati e pubblici

Come da comunicazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica (ns. prot. n. 191126 del 29/09/2021), si informa la cittadinanza che le Associazioni Sindacali ADL COBAS, Confederazione COBAS, COBAS Scuola Sardegna, CUB, SGB, SI COBAS, SIAL COBAS, SLAI COBAS S.C., USB, USI CIT, CIB UNICOBAS, CLAP e FUORI MERCATO, nonché da FLMU, AL Cobas, SOL Cobas e SOA, hanno proclamato uno sciopero generale, per l’intera giornata dell’11 ottobre 2021.


dall’Ufficio stampa del Comune di Perugia


Inoltre lo sciopero generale nazionale per l’intera giornata dell’11.10.2021 di tutto il personale a tempo indeterminato e determinato, con contratti precari e atipici di qualsiasi forma compresi tirocinanti e apprendisti e in somministrazione, per tutti i comparti, aree pubbliche (compresa scuola) e le categorie del lavoro privato e cooperativo è stato proclamato anche dall’Associazione Sindacale U.S.I. – Unione Sindacale Italiana.

Lo sciopero riguarderà anche tutto il personale dipendente del Servizio Sanitario Nazionale e del personale dipendente del settore privato che opera a diverso titolo nella Sanità e nell’Assistenza essendo stato proclamato dalle Associazioni Sindacali COBAS Sanità, Università e Ricerca e FSI-USAE.

Infine lo sciopero nazionale riguarda anche tutto il personale Docente e ATA, a tempo determinato e indeterminato, delle scuole, della ricerca e delle università in forza sia nelle sedi nazionali che in quelle estere in ciò proclamato dall’Associazione Sindacale Unicobas Scuola&Università.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*