Si arrampica sui cartelli stradali in piazza Danti, multato 54enne

Si arrampica sui cartelli stradali in piazza Danti, multato 54enne

Si arrampica sui cartelli stradali in piazza Danti, multato 54enne

Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia sono intervenuti in pieno centro storico per la presenza di uomo che, in palese stato di ebbrezza, stava creando scompiglio tra i passanti. In seguito identificato, è risultato essere un cittadino italiano, classe 1968, con precedenti di polizia per minacce, furto aggravato, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Giunti sul posto, gli operatori lo hanno trovato arrampicato su un cartello stradale mentre inveiva e urlava. Il 54enne è stato fatto scendere ma, nonostante l’invito ad esibire i documenti, lo stesso ha continuato a tenere una condotta poco collaborativa.

Per questo motivo è stato accompagnato in Questura per una compiuta identificazione. Dagli accertamenti è emerso che l’uomo non era nuovo a tali comportamenti. Qualche tempo fa, era stato denunciato perché sorpreso con una katana da samurai senza una ragionevole motivazione.

Terminati gli accertamenti di rito, il 54enne è stato sanzionato ai sensi dell’art. 688 del Codice Penale per ubriachezza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*