Schillaci, posti polizia in pronto soccorso saranno rafforzati

'Chi paga spesso conseguenze aggressioni sono gli operatori di questi presidi

Schillaci, posti polizia in pronto soccorso saranno rafforzati

Schillaci, posti polizia in pronto soccorso saranno rafforzati

Schillaci – Sulla questione delle aggressioni al personale sanitario e il rafforzamento delle tutele nei loro confronti, “con il ministro Piantedosi saranno sicuramente rafforzati i posti di polizia presso gli ospedali italiani, con maggior attenzione verso le strutture dove questi episodi si sono sviluppati con maggior frequenza.

Chi ne paga spesso le conseguenze sono gli operatori dei pronto soccorso, verso i quali abbiamo una grande attenzione e verso i quali cercheremo di trovare delle misure adeguate per rendere il loro lavoro sicuramente migliore di come è attualmente”. Lo ha detto all’Adnkronos Salute il ministro della Salute Orazio Schillaci, a margine della replica in Commissione Affari sociali della Camera.
(Frm/Adnkronos Salute)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*