Rivalità tra Gualdo Tadino e Gubbio, scritte contro sindaco Presciutti

 
Chiama o scrivi in redazione


Rivalità tra Gualdo Tadino e Gubbio, scritte contro sindaco Presciutti

Rivalità tra Gualdo Tadino e Gubbio, scritte contro sindaco Presciutti

Scritte offensive sono apparse sui muri di Gubbio e rivolte al sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti. Il tutto è generato da una rivalità tra le due comunità che esiste da tempo, risvegliata in occasione degli episodi di assembramenti accaduti a Gubbio in occasione dei Ceri. Le forti prese di posizione del sindaco Presciutti contro certi atteggiamenti e l’ordinanza dello stesso, ha riacceso i vecchi dissapori.

“Agli autori di questo insensato quanto vigliacco gesto – scrive Presciutti sul suo profilo Facebook – rispondo con il sorriso e con la consapevolezza di chi ha sempre agito con umiltà, fermezza e senso di responsabilità. Sappiate che non mi sento affatto offeso provo piuttosto un sentimento di profonda pena nei vostri confronti. A me è più che sufficiente la stima e l’affetto al di sopra di ogni aspettativa che tantissimi eugubini e non mi hanno manifestato in questi giorni e settimane, una dimostrazione di vicinanza spontanea ed inaspettata che porterò sempre con me. Purtroppo la mamma degli imbecilli è sempre incinta, ma questo non mi impedirà di proseguire nel mio impegno quotidiano con ancor più forza sia per la Mia città che per il territorio, lo farò insieme ai colleghi ed alle tante persone che hanno voglia di guardare avanti con fiducia e speranza lo farò anche per voi”. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*