Rissa e sangue Fontivegge? Si continua a fare finta di niente

Rissa e sangue Fontivegge? Si continua a fare finta di niente

Questo è quello che è accaduto ieri sera (sabato ndr) a Fontivegge intorno alle 19,30. Il tunisino, con la maglietta verde che è stato soccorso dal 118, aveva una ferita profonda sul braccio e ha perso molto sangue (come di vede dalla foto). Il ragazzo – da quanto appreso – avrebbe litigato con un sudamericano nei pressi dell’ingresso del supermercato. Sul posto è arrivato per primo un operatore della One che ha soccorso il magrebino e in seguito la Guardia di Finanza con il 118.

Sempre a Fontivegge nel prato in via del Macello c’è un divano abbandonato e uno straniero dorme sopra e intorno tante bottiglie rotte. «Uno squallore» – dice Lorenzo Brunetti.


Rissa e sangue Fontivegge? Uno straniero ferito, si continua a fare finta di nientehttps://www.umbriajournaltv.it/rissa-e-sangue-fontivegge-un-ferito-si-continua-a-fare-finta-di-niente/

Gepostet von Umbria Journal am Sonntag, 25. August 2019

Commenta per primo

Rispondi