Riscossione pensioni incremento servizi Forze dell’ordine


Scrivi in redazione

Pensionati evitate ressa per pensione ne va della salute

Riscossione pensioni incremento servizi Forze dell’ordine

Dal 26 marzo al 1 aprile, in occasione del pagamento delle pensioni presso gli uffici postali di questa provincia, che avverrà in modalità scaglionata, secondo una ripartizione alfabetica dei beneficiari – divulgata da alcuni giorni dagli organi di informazione – sono state messe in campo dal Questore della provincia di Terni, d’intesa con il Prefetto di Terni – Emilio Dario Sensi – misure tese a garantire il regolare afflusso e la sicurezza delle operazioni, anche al fine di evitare forme di assembramento in prossimità degli uffici postali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*