Potature e foglie ancora non essiccate di marijuana in casa, denunciato uomo

Produzione e detenzione di marijuana, Carabinieri denunciano uomo di 43anni, già noto

Potature e foglie ancora non essiccate di marijuana in casa, denunciato uomo

Nel primo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Perugia, durante un mirato servizio, hanno denunciato in stato di libertà per l’ipotesi di reato di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti, un 43enne perugino, già noto alle forze di polizia.


Fonte: Comando Provinciale Carabinieri Perugia


In particolare, i militari, a seguito di alcune segnalazioni pervenute nei giorni precedenti, circa la possibilità che l’uomo potesse coltivare sul giardino di pertinenza della propria abitazione delle piante di “Marijuana”, dopo aver predisposto dei servizi di osservazione, nei pressi dell’appartamento del 43enne, per monitorarne gli spostamenti, nel pomeriggio di ieri sono intervenuti per identificare il giovane uomo, il quale alla vista dei carabinieri, in evidente stato di agitazione, ha iniziato ad assumere un atteggiamento nervoso e guardingo. Ritenendo, pertanto, fondato il motivo che il medesimo potesse occultare, ai fini di spaccio, della sostanza stupefacente hanno proceduto al controllo.

L’acume investigativo dei militari operanti non è stato disatteso; infatti, all’esito della perquisizione personale e domiciliare, i militari operanti hanno rinvenuto 4 sacchetti di carta contenenti potature e foglie ancora non essiccate di sostanza stupefacente del tipo marijuana, del peso complessivo di 280 grammi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*