Minaccia con un fucile l’ex compagno della figlia, arrestato un pensionato

In casa un vero e proprio arsenale tra doppietta e altre armi

Minaccia con un fucile l’ex compagno della figlia, arrestato un pensionato

Minaccia con un fucile l’ex compagno della figlia, arrestato un pensionato

Un uomo, italiano di 67 anni pensionato e incensurato, è stato arrestato la notte scorsa dai carabinieri di Terni. Preso da uno scatto d’ira, S.R. (queste le iniziali) dopo aver avuto una violenta lite con l’ex compagno della figlia lo ha minacciato con un fucile monocanna con matricola cancellata.

  • E’ successo in strada in località “grotta degli Zingari”

Il fatto è successo in strada in località “grotta degli Zingari”, dove sono arrivati i carabinieri. A casa l’uomo aveva anche un’altra arma, una doppietta anche questa con matricola abrasa più cinque cartucce. Armi e munizioni, ovvio, sono state sequestrate.

  • Altre armi, tra fucili e munizioni

Altre armi, tra fucili e munizioni – di varie marche e calibro -, regolarmente detenuti, sono state sottoposte a ritiro cautelare. L’’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria del capoluogo umbro.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*