Mezzo pesante ribaltato, carreggiata SS318 chiusa

Mezzo pesante ribaltato, carreggiata SS318 chiusa

da Alessandro Betti
Mezzo pesante ribaltato, carreggiata SS318 chiusa 
L’incidente è avvenuto nella mattinata di oggi. Erano passate da poco le 7 e 30 quando un tir carico di olio si è ribaltato sulla SS 318 all’altezza del restringimento della carreggiata tra Valfabbrica e Petrignano. Il conducente del tir proveniente da Ancona, direzione Perugia, all’altezza del cambio di corsia che riporta i veicoli nel senso di marcia abituale, forse a causa del manto stradale bagnato o di un attimo di disattenzione, ha perso il controllo dell’autoarticolato che si adagiato sul lato sinistro andandosi a fermare (fortunatamente) sul divisorio delle carreggiate senza invadere la corsia opposta.

Illeso l’autista del tir, l’uomo è sceso autonomamente dallo sportello lato passeggero. Perso il carico, che si è riversato sul manto stradale provocando gravi disagi ai veicoli che si accingevano a passare negli attimi successivi. Fortunatamente non ci sono stati altri veicoli coinvolti, solo disagi per i pendolari che passavano e passeranno nelle ore successive. La strada, la 318 “Di Valfabbrica” al km 1,900, è stata chiusa in entrambe le direzioni. Sul posto una squadra dei vigili del fuoco dal comando provinciale di Madonna Alta con un’autogru e il personale Anas e delle Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e la messa in sicurezza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Resta provvisoriamente chiusa in entrambe le direzioni, la strada statale 318 “di Valfabbrica”, tra l’innesto E45 e lo svincolo di Petrignano d’Assisi, dopo l’incidente avvenuto questa mattina. Un’autocisterna che trasportava olio alimentare si è ribaltata perdendo parte del carico in corrispondenza dello scambio che consente il rientro in carreggiata dopo un tratto interessato da un cantiere. I tecnici Anas intervenuti sul posto hanno accertato che l’olio disperso ha compromesso il piano viabile rendendo necessario il rifacimento dell’asfalto nel tratto interessato.

I lavori saranno avviati immediatamente e – compatibilmente con le condizioni meteo –completati entro pochi giorni. Per il traffico proveniente dalla E45 e diretto verso Ancona è consigliata l’uscita Foligno/Assisi, percorrenza della SS75 “Centrale Umbra” e uscita al primo svincolo “Ospedalicchio/Aeroporto”, prosecuzione sulla viabilità provinciale in direzione Petrignano/Ancona e ingresso sulla strada statale 318 “di Valfabbrica” allo svincolo “Petrignano”.

Per il traffico proveniente da Ancona e diretto verso la E45 è prevista l’uscita obbligatoria allo svincolo di Valfabbrica, prosecuzione sul vecchio tracciato della statale (Pianello-Ripa) e ingresso in E45 allo svincolo di Ponte Valleceppi (in direzione Roma) o Ponte Felcino (entrambe le direzioni).

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*