Litiga in famiglia e scappa, paura per una 16enne a Nocera, ma è stata ritrovata

 
Chiama o scrivi in redazione


Litiga in famiglia e scappa, paura per una 16enne a Nocera, ma è stata ritrovata

Litiga in famiglia e scappa, paura per una 16enne a Nocera, ma è stata ritrovata

«La ragazza sta bene ed è stata ritrovata nelle vicinanze». A dare l’annuncio ad UmbriaJourunal questa mattina, con gioia è il sindaco di Nocera Umbra, Giovanni Bontempi, Lista Civica ” vivere Nocera” . Il Primo cittadino era sceso in campo per dare man forte alle ricerche. A Villa Postignano era scattato il protocollo di ricerca persona perché un giovanissima – 16 anni ndr -, dopo una lite, era scappata da casa facendo perdere le sue tracce.

  • Ritrovarla è stato l’imperativo per i vigili del fuoco di Gaifana, del personale TAS e del nucleo cinofili.

Sul posto, attorno alle 2, anche i Carabinieri e alcuni volontari per ricercare la ragazza che, come ha detto il sindaco Giovanni Bontempi, è stata ritrovata in buone condizioni nelle prime ore di oggi.

«Durante le ricerche – riferisce la Centrale dei vigili del fuoco – un nostro collega è riuscito a mettersi in contatto telefonicamente con lei e dopo parecchi tentativi è riuscito a convincerla a tornare a casa!».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*