Lite per le carte, condizioni del 71enne sono stabili

Maria Elisabetta Mascio

Lite per le carte, condizioni del 71enne sono stabili

Lite per le carte, condizioni del 71enne sono stabili

Dopo avere atteso i risultati dell’ultima tac, cui è stato sottoposto il paziente di 71 anni, ricoverato presso la struttura di neurochirurgia del Santa Maria della Misericordia colpito con un pugno alla testa, i sanitari hanno definito il quadro clinico stazionario. La dottoressa Nunzia Cenci riferisce – attraverso l’ufficio stampa – che appunto le condizioni dell’uomo sono stabili e che una tac verrà ripetuta giovedì 22 agosto sempre che il quadro clinico non sia peggiorato. La prognosi  – come riferito anche in precedenti comunicazioni – resta riservata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*