Incidente, furgone si ribalta sulla A1 ad Orvieto, un morto e 4 feriti

Incidente, furgone si ribalta sulla A1 ad Orvieto, un morto e 4 feriti

Incidente, furgone si ribalta sulla A1 ad Orvieto, un morto e 4 feriti

Potrebbe essere stato il maltempo a provocare l’incidente nel quale ieri ha perso la vita un cinquantenne originario di Caserta. L’uomo viaggiava insieme ad altri cinque colleghi su un minibus stava percorrendo la carreggiata in direzione nord quando si è ribaltato all’altezza del chilometro 455, tra i caselli di Orvieto ed Attigliano.

Il 51enne avrebbe perso la vita sul colpo mentre altri quattro colleghi sono stati ricoverati all’ospedale di Orvieto in condizioni non troppo gravi. Il conducente del minibus, stando alla prima ricostruzione dell’incidente effettuata dagli agenti della polizia stradale al comando di Stefano Spagnoli, avrebbe perso improvvisamente il controllo del veicolo. Tra le altre ipotesi, oltre al malore, potrebbe esserci anche un possibile guasto meccanico. La testimonianza degli altri operai feriti potrà dare un contributo importante a ricostruire l’accaduto.

Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto nello schianto. Sul posto oltre alla Polstrada è sopraggiunta una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Orvieto, i soccorsi sanitari del 118 e i meccanici e il personale di Fiano Romano di Autostrade per l’Italia.

Il tratto autostradale è rimasto chiuso al traffico e si sono registrati vari chilometri di coda. I veicoli diretti a Firenze sono stati fatti uscire a Orte per poi rientrare in autostrada a Valdichiana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*