Incidente a Orvieto, muore agente penitenziaria, migliorano le due bimbe

 
Chiama o scrivi in redazione


Incidente a Orvieto, muore agente penitenziaria, migliorano le due bimbe

E’ un agente della polizia penitenziaria l’uomo di 48 anni morto nella mattina del 24 dicembre, in seguito a un incidente stradale. A.T. viaggiava in auto con la figlioletta di nove anni ed una cugina di dodici. L’agente era alla guida di una Panda e l’incidente si è verificato lungo la strada provinciale che da Ciconia conduce a Colonnetta di Prodo, in direzione del monte Peglia.

I vigili del fuoco sono riusciti con fatica ad estrarlo dalle lamiere dell’auto, ma ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato vano. L’agente di polizia è deceduto all’ospedale di Orvieto. Le bimbe sono rimaste ferite e trasferite all’ospedale di Terni. Le loro condizioni sono fortunatamente in via di miglioramento.

Alla guida della vettura tedesca c’era un giovane di 26 anni che ha riportato lievi ferite. La sua posizione è al vaglio della magistratura, ma è risultato negativo all’alcoltest. Sulle cause dell’impatto i carabinieri stanno effettuando ulteriori accertamenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*