Fontivegge, i carabinieri hanno controllato 11 attività commerciali  | Foto

 
Chiama o scrivi in redazione


Accoltellato vicino al parcheggio a Fontivegge, carabinieri cercano aggressore

Fontivegge, i carabinieri hanno controllato 11 attività commerciali

Un albanese è stato arrestato per violazione della misura cautelare, 69 persone sono state identificate, 11 esercizi commerciali sottoposti a controlli, 37 auto controllate e 6 multe per violazione alle norme del Codice della Strada. Ventuno i militari impiegati e 9 pattuglie. E’ il bilancio di un’operazione condotta nella tarda serata di ieri dai Carabinieri della compagnia di Perugia insieme alla Compagnia di Intervento Operativo di Firenze messa a disposizione dal Comando Generale. Un massiccio dispositivo di controllo del territorio nel quartiere di Fontivegge e l’area urbana circostante.

Controlli già programmati da tempo si sono resi necessari in seguito alle aggressioni che i cittadini subiscono. L’ultima martedì sera quando una ragazza di 31 anni ha ricevuto un pugno in faccia da uno sconosciuto, mentre portava a spasso il cane.

Le aree controllate sono state piazza Vittorio Veneto, la zona del Minimetro, piazza del Bacio, Broletto, e l’area nelle vicinanze dell’Afromarket, oltre a via Mario Angeloni, via XX Settembre, via Sicilia e via del Macello, parte della via Pievaiola e altre zone che solitamente sono frequentate da spacciatori, tossici, prostitute e trans.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*