Estorsione su auto rubata in Germania, pronta risposta dei Carabinieri, arrestato

Bmw X5 rubata in Germania, chiesti 6mila euro, flagranza di reato

 
Chiama o scrivi in redazione


Estorsione su auto rubata in Germania, pronta risposta dei Carabinieri, arrestato

I carabinieri di Perugia hanno arrestato, ieri pomeriggio, un romeno di 28 anni con l’accusa di estorsione. Il giovane, che risiede a Perugia, è un disoccupato già noto alle forze di polizia. Un suo connazionale di 35 anni residente in Germania a Düsseldorf, ieri mattina, aveva presentato una denuncia in quanto il 24 marzo aveva subito il furto della sua auto, una Bmw “X5”.

Furto, per altro, regolarmente denunciato alla polizia tedesca. Il 28enne, trovando l’annuncio del ruberia su un social network che il derubato aveva postato nella speranza di ritrovare il suv, l’aveva contattato dicendogli che con 6000 mila euro avrebbe riavuto l’auto.

Il cosiddetto “cavallo di ritorno” si sarebbe dovuto concretizzare a Fontivegge dove, effettivamente, il giovane romeno è arrivato con la potente auto tedesca. E, mentre stava prendendo i soldi pattuiti, è scattato il blitz dell’Arma. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro e il denaro, recuperato, è stato restituito al derubato. Per presunto estorsore, invece, si sono aperte le porte del carcere di Capanne

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*