Due morti e sette feriti sulla E45 per un’auto precipitata dal cavalcavia

 
Chiama o scrivi in redazione


Due morti e sette feriti sulla E45 per un’auto precipitata dal cavalcavia

Un’auto sarebbe precipitata dal cavalcavia che passa sopra la quattro corsie finendo prima sulla carreggiata sud e poi su quella nord, dove è stata centrata da due auto che sopraggiungevano sulla E45 tra Pantalla e Marsciano, per poi finire fuori strada.

E’ quanto si apprende da una prima ricostruzione dei fatti. Nell’auto caduta, una utilitaria, viaggiavano i due uomini. Entrambi son morti: si tratta di due stranieri, uno molto giovane.

Il tragico bilancio di questa tragedia sulla E45 – come già scritto in un altro articolo – è di due morti e sette feriti. Tre autovetture coinvolte: il tragico incidente si è verificato intorno alle ore 23 in direzione Perugia.

Nessuno dei sette feriti sarebbe in pericolo di vita, sono stati trasferiti tutti all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia con cinque autoambulanze partite da Pantalla e dal capoluogo umbro.

L’incidente ha provocato la chiusura della Strada e sul posto sono arrivate due squadre dei Vigli del fuoco, i Carabinieri, la Polizia stradale e il personale del 118. La dinamica e le cause del’incidente sono in corso di accertamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*