Donna muore investita dal treno tra Castiglione del Lago e Panicale

Donna muore investita dal treno tra Castiglione del Lago e Panicale

Una donna di circa 45 anni, si presume straniera ma residente a Sarteano di Siena, è morta investita da un treno. La tragedia è accaduta poco dopo le 5,30 di questa mattina, giovedì 20 giugno 2019, tra Castiglione del Lago e Panicale, per l’esattezza in Località Cascina. Inutili tutti i tentativi di soccorso. Sono in corso le indagini da parte delle autorità competenti per chiarire la dinamica. Tra le ipotesi  potrebbe esserci anche quella del gesto volontario. Sul posto è arrivata la polizia ferroviaria di Siena e Terontola. I treni in quel tratto sono stati sospesi e riattivati poco prima delle 8. Da quanto si sa la donna, nella zona di Castiglione del Lago avrebbe una sorella. Sul posto è arrivato, disperato, anche il compagno della vittima

Commenta per primo

Rispondi