Di nuovo possibile dar da mangiare ai gatti del centro di Stroncone

 
Chiama o scrivi in redazione


Di nuovo possibile dar da mangiare ai gatti del centro di Stroncone

Di nuovo possibile dar da mangiare ai gatti del centro di Stroncone

È stato finalmente accolto dal TAR il ricorso che l’Associazione Earth ha presentato nei confronti del Comune di Stroncone, nella provincia di Terni. Nel luglio del 2018 il sindaco aveva imposto il divieto, con onerose sanzioni, di dar da mangiare ai gatti nel centro storico, per problemi di igiene e decoro urbano.

Divieto che è stato subito contestato da EARTH Nazionale, in quanto è impensabile che non sia permesso nutrire animali randagi di affezione nei luoghi in cui questi trovano rifugio. Niccolò Francesconi, in qualità di Presidente Regionale di Earth Umbria, esprime soddisfazione riguardo la sentenza che annulla tale ordinanza.

“Per il rispetto dell’ambiente si potevano istituire controlli per garantire la pulizia del paese e sterilizzare i gatti, invece è stata fatta un’ordinanza di divieto” ha dichiarato Francesconi “esprimiamo soddisfazione riguardo la sentenza del TAR e ringraziamo Valentina Coppola, presidente nazionale che si è attivata subito verso questa gravissima situazione segnalata.”

Nella nuova sentenza, che annulla la precedente, sarà di nuovo possibile dare nutrimento ai gatti del Comune, mantenendo ovviamente l’obbligo per i cittadini di tenere il cibo in appositi contenitori da rimuovere una volta vuoti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*