Covid, morte medico Stefano Brando, procura apre inchiesta

 
Chiama o scrivi in redazione


Covid, morte medico Stefano Brando, procura apre inchiesta

Covid, morte medico Stefano Brando, procura apre inchiesta

La procura ha aperto un fascicolo sulla morte di Stefano Brando, il medico perugino di 62 anni morto a causa del Covid lo scorso 19 novembre.

© Protetto da Copyright DMCA

La famiglia ha presentato un esposto in procura chiedendo a magistrati di capire come sia morto. La procura della Repubblica, guidata dal procuratore capo Raffaele Cantone, ha affidato le indagini alla questura che dovrà far luce su tutti i dubbi emersi. E’ stato richiesto il sequestro delle cartelle cliniche di Brando ma anche la registrazione delle telefonate al 118. La procura ha già disposto l’autopsia sul corpo del medico.

La città di Perugia è pronta a omaggiare il medico e ieri la seduta dell’Assemblea legislativa si è aperta con un minuto di silenzio in sua memoria e, come richiesto dal capogruppo Pd Tommaso Bori, per tutte le vittime.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*