Bottigliata e rissa a Fontivegge, denunciato 34enne

Bottigliata e rissa a Fontivegge, denunciato 34enne

I militari della Sezione Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Perugia, hanno denunciato in stato di libertà, per il reato di lesioni personali, minaccia aggravata e porto abusivo di oggetti atti ad offendere, un 36enne, senza fissa dimora, incensurato.


Fonte: Comando Provinciale Carabinieri di Perugia


I militari operanti, impiegati nel normale servizio di pronto intervento, alle ore 19, sono stati inviati dalla Centrale Operativa di Piazza del Bacio, dove il 34enne avrebbe tentato di aggredire un dipendente di una società di vigilanza che lo stava allontanando dall’entrata del supermercato per permettere l’ingresso della ditta delle pulizie.

L’uomo avrebbe, successivamente, senza motivo, colpito al collo con una bottiglia di vetro rotta, un coetaneo, intervenuto in soccorso del dipendente della società, per poi essere a sua volta oggetto di un’aggressione da parte di un altro gruppo di giovani, presenti sulla piazza, intervenuti in difesa del giovane.

I due soggetti, entrambi soccorsi da personale del “118” intervenuto sul posto, sono stati trasportati presso il pronto soccorso del locale nosocomio “Santa Maria della Misericordia”.

Bottigliate a Perugia, serata di sangue a Fontivegge, due stranieri feriti 📸🔴 FOTO E VIDEO

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*