Avvocati penalisti in sciopero per una settimana, processi bloccati

Conferenza Ordine degli Avvocati

Avvocati penalisti in sciopero per una settimana, processi bloccati

L’astensione degli avvocati penalisti, come forma di protesta contro la riforma della prescrizione, è iniziata ieri e proseguirà per l’intera settimana. «E’ ormai imminente il temine di entrata in vigore della norma che sospende la prescrizione dal reato dopo la pronuncia della sentenza resa dal giudice di primo grado – spiega il presidente della Camera penale Fabio Dean di Perugia, avvocato Franco Libori – dunque di fatto tende ad eliminare l’istituto della prescrizione dal nostro ordinamento, sottoponendo i cittadini al rischio di un processo penale di durata illimitata.

Il cittadino resterà dunque in balia della giustizia penale per un tempo indefinito cioè fino a quando lo Stato non sarà in grado di celebrare definitivamente il processo che lo riguarda, come denunciato dai penalisti assieme all’intera comunità dei giuristi italiani. L’entrata a regime di un simile aberrante principio determinerebbe un disastroso allungamento dei tempi dei processi.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
28 ⁄ 14 =